A1 F – NC Milano a testa alta contro la Sis Roma

Milano esce a testa alta dalla sfida odierna contro la Roma ma con zero punti.
10 a 6 il punteggio finale per le capitoline; parte forte la Roma che chiude il primo parziale per 3 a 1 grazie sopratutto alle superiorità numeriche realizzate, mentre fatica a uomini pari per la buona difesa impostata da Binchi che riesce a imbrigliare per tutta la partita i due centri romani.
Milano è in partita, impatta sul 3 a 3 e continua anche per tutto il terzo tempo a tallonare la squadra romana.
Inizio quarto e ultimo quarto con la Roma avanti di due gol ma con Milano che ci crede.
Un paio di superiorità numeriche a favore della Sis (molto discutibili a parere di chi scrive), permettono alla Roma di allungare ulteriormente e chiudono in pratica il match.

Così il tecnico milanese Leo Binchi: “non posso essere ovviamente contento dopo una sconfitta, però ho visto una squadra oggi. Ho visto un gruppo di ragazze che non ha mollato mai, che ha fatto una buona partita, che ha giocato alla pari posso dire con una ottima squadra, che si giocherà le primissime posizioni in campionato. Abbiamo creato tanto, abbiamo anche trovato oggi un ottimo portiere avversario che si è resa protagonista di molte e importanti parate, però devo dire che sono soddisfatto e convinto di proseguire con ancora più determinazione. Peccato perché con un po’ di fortuna in più potevamo essere ancora più vicini. Ora prepareremo la partita contro Bogliasco che sarà determinante per il nostro futuro in campionato; rivoglio vedere la stessa grinta di oggi, consci che la vasca ligure è una vasca difficile, ma voglio che rimaniamo concentrati innanzitutto su di noi; dipenderà da noi il nostro cammino in questa stagione, quindi bene che si rigioca subito sabato prossimo”.

 

NC Milano

Print Friendly, PDF & Email