A1 F – Plebiscito Padova in festa

LANTECH PLEBISCITO PADOVA: GRANDISSIMA SERATA PER FESTEGGIARE TUTTI ASSIEME LO SCUDETTO.

Tifosi, simpatizzanti, partners, sponsor, cariche pubbliche, dirigenza e soprattutto le atlete campionesse d’Italia: c’erano proprio tutti ieri sera presso il Centro Sportivo del Plebiscito a festeggiare il quarto Scudetto che le padovane di mister Posterivo hanno inanellato in quattro anni (senza dimenticare poi le due Coppe Italia).

Una serata organizzata al volo, senza troppi fronzoli, in un tipico clima conviviale che ha sempre caratterizzato la società presieduta dalla famiglia Barbiero e sostenuta da tantissimi amici. Non poteva mancare l’assessore allo Sport, Diego Bonavina, che fin dalla presentazione di inizio stagione ha seguito la squadra e che ieri sera ha voluto sottolineare come la forza di un gruppo, coeso ed allineato possa superare qualsiasi scoglio; e proprio così è accaduto per le Lantech Girls che più che uno scoglio, Domenica sera alla Nannini di Firenze han superato una montagna chiamata Orizzonte Catania, squadra costruita per vincere tutto.
E’ stata poi la volta di Stefano Posterivo, eletto ancora una volta come miglior tecnico del Campionato, persona a prima vista pacata e paciosa, ma che ha saputo alzar i toni per tirar fuori il meglio dalle ragazze – riguardatevi e ascoltatevi il discorso tra terzo e quarto tempo se non ci cedete! – e che ieri sera ha nuovamente ribadito di come le sue atlete sappiano ogni volta piacevolmente sorprenderlo, soprattutto in un finale di stagione dove le cose non sembravano girar più bene, dove effettivamente non si scendeva più in campo da favoriti, dove serviva veramente tirar fuori quel qualcosa in più. Quel qualcosa in più che Teani&Co hanno dentro.


Presenti e logicamente euforici i rappresentanti dei main sponsor (Nicola Barbiero per Lantech e Massimiliano Melzi a far le veci di Aquarapid), loro, assieme all’assessor Bonavina, a premiare ragazze e tutto lo staff con una bottiglia di ottimo vino marchiata col logo del Quarto Scudetto. E poi il discorso a voce emozionata di Andrea Barzon, storico Direttore Sportivo che da questa stagione a ceduto il ruolo al figlio Filippo, visibilmente emozionato nel presentare una ad una le figure di quest’incredibile compagine.
La serata è poi continuata col taglio della torta celebrativa dell’evento e brindisi, chiacchiere, risate, foto ricordo, autografi, il tutto col piacevole accompagnamento musicale dell’amico e tuttofare “Slava”.
E adesso ci si gode questa gioia immensa, ma già pensando a prossimo futuro, la ricerca di nuovi partner per poter garantire una continuità di lavoro e risultati e, chi lo sa, magari di altri festeggiamenti!

 

 

Mauro Galvan
Responsabile I&C – Pallanuoto Plebiscito Padova

Print Friendly, PDF & Email