A1 F – SIS Roma, un pari stretto

Un pareggio con tanti rimpianti quello maturato dalla Sis a Bogliasco. Trasferta ligure dal bottino mezzo pieno per le ragazze di Formiconi, salite in liguria con tutte le aspettative del caso. Pronti, via e Bogliasco realizza subito due reti con Dufour e Zimmerman che colgono impreparata la nostra difesa. Giovannangeli sblocca la situazione per la Sis, che pian piano cresce fino al 3-3 con cui si chiude il primo periodo.Ritmi alti hanno caratterizzato anche il secondo quarto, dominato soprattutto da Bogliasco. La Sis paga qualche errore di troppo e concede alle liguri un vantaggio di due gol. Si va a riposo con il punteggio di 7 a 5. Cambio di registro nel terzo e quarto quarto quarto. Le giallorosse prendono di nuovo in mano la partita. Sono concentrate, difendono bene, sono su ogni pallone. Vanno in vantaggio di due reti, con un 11-9 che sposta l’ago della bilancia sempre più verso la Sis. La squadra di Formiconi è compatta, attacca e crea parecchie azioni da gol ma è poco fortunata nelle realizzazioni. Bogliasco, dal canto suo, ci crede e prova fino alla fine a pareggiare la partita. Il gol dell’11 pari arriva a 50 minuti dalla fine grazie a Viacava. I secondi finali sono da cardiopalma. La palla della vittoria è nelle mani della Sis che, a pochi secondi dal fischio finale, potrebbe portare a casa il successo. Un urlo di gioia strozzato in gola da un errore davanti alla porta di Giuditta Galardi che a tu per tu con il portiere non riesce a segnare.

Dispiaciuto per l’opportunità persa Pierluigi Formiconi. “E stato davvero un  peccato. Alla fine eravamo in vantaggio di due reti, abbiamo preso pali, traverse, ci siamo mangiati qualche gol e abbiamo sbagliato troppo alla fine – dice l’allenatore della Sis – abbiamo regalato una partita che era stravinta.. Ci rimbocchiamo le maniche con la speranza di fare meglio la prossima volta. A Padova non dobbiamo fare questi errori”.

Bogliasco-Sis Roma 11-11 (3-3, 4-2, 1-4, 3-2)

Bogliasco Bene: Malara, Viacava 3, Zimmerman 2, Dufour 1, Trucco, Millo, Maggi, Rogondino, Boero 1, Rambaldi, Cocchiere 1, Casey 3, Falconi. All. Sinatra.

Sis Roma: Sparano, Tabani 2, Gual Rovirosa 1, Marani, Giovannangeli 1, Tankeeva, Picozzi 3, Sinigaglia 1, Galardi 1, Centanni 1, Giachi 1, Cellucci, Brandimarte. All. Formiconi.

Superiorità numeriche: Bogliasco 5/11, Sis Roma 7/15

Arbitri: L. Bianco e Nicolosi.
Note: uscite per limite di falli Maggi (B) e Giovannageli (R) nel quarto tempo.

 

 

Sis Roma

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email