A1 F – Una splendida SIS Roma batte Padova

Chiara Tabani

“Questa è la reazione che mi aspettavo – commenta sorridente a fine gara il presidente Giustolisi, fatta di grinta e tanto cuore. Un plauso a tutto il gruppo ed in particolare a Chiara Tabani, autrice di una splendida prestazione oggi.”

Abbiamo deciso di aprire così il nostro post gara di oggi e ci uniamo alle parole del nostro presidente, facendo i complimenti a tutto il gruppo per la bella prestazione fatta vedere al Foro Italico.

Una SIS tutta cuore e sudore batte per 13 a 12 il Plebiscito Padova al termine di una gara al cardiopalma che ha divertito, e non poco, gli oltre duecento spettatori accorsi al Foro Italico oggi pomeriggio. Non poteva esserci, e lo sottolineamo, una reazione migliore di questa alla battuta d’arresto di settimana scorsa contro Bogliasco.

Una squadra compatta e grintosa, guidata dalla super prestazione di Tabani, ha dimostrato oggi di meritare le posizioni alte della classifica. Ora servirà un pò di continuità di risultati per arrivare al massimo all’appuntamento con la final six di maggio.

Partita con continui capovolgimenti di fronte fino a metà del quarto periodo quando i gol di Sinigaglia e Tabani – ben sei le reti per lei – danno il là al 13-12 finale con la SIS che può gioire per una vittoria di prestigio contro una delle squadre più forti ed in forma del campionato.

Chiara Tabani a fine gara commenta così il successo di oggi: “Ci siamo imposte fin dall’inizio con la giusta cattiveria agonistica, mostrando sempre la voglia di vincere. Siamo felicissime del risultato ma consapevoli che ancora non abbiamo nulla. Abbiamo comunicato bene tra di noi e lo si è visto.”

SIS ROMA – PADOVA 13-12 (4-4,2-2,5-5, 2-1)

Sis Roma: Sparano, Tabani 6, Gual 2, Marani, Giovannangeli 1, Tankeeva 1, Picozzi 1, Sinigaglia 1, Galardi, Centanni 1, Giachi, Cellucci, Brandimarte. All. Formiconi.

Lantech Plebiscito: Teani, Barzon 5, Savioli 1, Gottardo, Queirolo 2, Casson, Millo 1, Dario, Sohi 2, Savioli M., Nencha, Tielmann 1, Giacon. All. Posterivo.

Arbitri: Piano e Pinato.

Ufficio Stampa
SSD Sistemi Integrati per lo Sport

Print Friendly, PDF & Email