A1 F – Vacanze estive agli sgoccioli per il “setterosa” della Città di Cosenza

cosenza

Vacanze estive agli sgoccioli per il “setterosa” della Città di Cosenza, pronta a rituffarsi al lavoro per prepararsi alla sua terza stagione nel massimo campionato femminile di pallanuoto. Lunedì 5 Settembre tecnico e giocatrici si ritroveranno nella piscina olimpionica di Cosenza per l’inizio della preparazione. Mancheranno soltanto la vice campionessa olimpica Francesca Pomeri che dopo le fatiche della competizione a cinque cerchi si godrà il meritato riposo e alcune “azzurrine” impegnate agli europei giovanili.
“Riprendiamo da dove abbiamo lasciato – sottolinea il tecnico Marco Capanna – lavorando sull’aspetto mentale, sulle qualità, sui principi che dovrà avere il gruppo, sullo sviluppo del gioco e naturalmente sulla ricostruzione della condizione fisica”.
Si inizierà col lavoro a secco, tre sedute a settimana più una doppia seduta giornaliera in acqua. Conferma quasi in blocco per il gruppo che ben si è distinto nella passata stagione, l’unico volto nuovo allo stato attuale sarà quello del portiere greco Eleni Sotireli che rimpiazzerà Divina Nigro. “Per il momento – osserva Marco Capanna – abbiamo effettuato un solo inserimento forse quello più importante che riguarda la sostituzione del nostro giovane portiere con un altrettanto portiere giovane e sarà aggregata alla prima squadra Federica Nisticò elemento proveniente dal nostro vivaio. Naturalmente la nostra idea è quella di continuare la valorizzazione del gruppo e cercare pochi inserimenti mirati, c’è ancora margine e tempo per intervenire sul mercato”.
Marco Capanna si sofferma poi su quello che sarà l’obiettivo della Città di Cosenza per la stagione 2016/2017.
“A prescindere da come saremo strutturati – osserva il tecnico della formazione cosentina – e dal valore delle altre squadre che si sono rinforzate, punteremo a raggiungere la final six scudetto”.
Dunque si ricomincia con tante aspettative e con la voglia e il desiderio di togliersi tante soddisfazioni. Durante la fase di preparazione la squadra cosentina disputerà importanti amichevoli, presumibilmente, come lo scorso anno, anche all’estero. Il primo appuntamento ufficiale del calendario stagionale per scaldare i motori, sarà la partecipazione al concentramento di andata della “Coppa Unipol” il 7 e l’8 Ottobre, una sorta di anticipo della “Coppa Italia”, poi il 15 Ottobre al via il campionato con la trasferta contro il Messina.

 

Antonio Stagliano
Cosenza PN

Print Friendly, PDF & Email