A1 M & A2 F – Gli impegni dell’Acquachiara

A1 MASCHILE

Il campionato di A1 maschile torna domani per poi fermarsi nuovamente per gli impegni della nazionale nella neonata Europa Cup. La Carpisa Yamamay Acquachiara di Paolo Iacovelli va a Trieste con l’intenzione di ripetere la bella partita del girone d’andata, persa a S.Maria Capua Vetere (3-7) dopo una delle migliori prestazioni stagionali biancazzurre.

“Cercheremo di fare del nostro meglio anche a Trieste”, dice Iacovelli. Per la trasferta in terra giuliana il tecnico biancazzurro non potrà disporre di De Gregorio, febbricitante. Questo l’elenco dei tredici convocati: Lamoglia, Ciardi, Di Maro, Spooner, Manuel Lanfranco, Ronga, Stellet, Barberisi, Blanchard, Centanni, Tozzi, Julien Lanfranco, Cicatiello. Il fischio d’inizio alle ore 15, arbitrano Luca Bianco e Riccardo Carmignani.

A2 FEMMINILE

Dopo la netta vittoria a Roma contro la 3T Sporting, la Carpisa Yamamay Acquachiara di Barbara Damiani ospita domenica a Scampia (ore 12, l’arbitro è Fabio Guarracino) la F&D H20 Velletri, squadra che comanda la graduatoria del girone Sud assieme alla Vela Ancona. E’ il big match della quarta giornata.

“Affrontiamo una squadra che era già forte nella scorsa stagione e che ha acquisito ulteriore esperienza grazie all’inserimento della russa Pustynnikova, che l’anno scorso ha giocato in A1 con la calottina del Nuoto Club Milano. Ci attende dunque – sottolinea Barbara Damiani – una partita molto difficile e impegnativa”.

Velletri, tra l’altro, vanta la migliore difesa di A2 (girone Nord compreso) con soli 10 gol subiti. Il tecnico biancazzurro non ha problemi di formazione, tutta la rosa è disponibile.

 

 

Mario Corcione
Acquachiara

Print Friendly, PDF & Email