A1 M – Ancora una trasferta per la RN Florentia

Archiviata la sconfitta di Savona ancora una trasferta per la Rari Nates Florentia, ospite della sesta della classe Ortigia Siracusa. Quattro punti di dividono le due squadre in classifica, con i siciliani avanti a quota diciotto, reduci da tre risultati utili consecutivi, l’ultimo nel derby con il Catania. A cospetto una Florentia ridimensionata dalla sconfitta nell’ultimo turno di sabato, ma con alle spalle uno score di ben cinque risultati utili consecutivi. Un match sulla carta equilibrato considerati i rientri di Tomasic e Coppoli, per squalifica oltre al pieno recupero dell’infortunato Lapo Generini, costretto ai box per oltre un mese. Dirige il duo Fraunfelder – Paoletti con Stefano Scollo delegato, fischio d’inizio ore 15.00

Nell’ ultima giornata d’ andata (La Florentia una gara in meno da recuperare sabato 20 gennaio) turno casalingo per le Rari girls che nell’ assurdo spezzatino di campionato tornano alla piscina Nannini Bellariva dopo oltre un mese, ospitando le campionesse d’Italia della Plebiscito Padova, attuale vice capolista. Una gara sulla carta proibitiva considerato il valore delle avversarie, ma l’ultimo pareggio esterno in casa della SIS Roma lascia bene sperare Bartolini e company, sulla carta in striscia positiva de ben tre turni (seppur distribuiti in quasi due mesi). Eccetto la infortunata Boyer (stagione finita per lei) tutte a disposizione del tecnico Andrea Sellaroli che d’ora in avanti dovrà contare su un gruppo tutto italiano (Toscano), eccetto l’emiliana Aleksandra Cotti. Dirige il duo Bianco- Cataldi, fischio d’inizio Piscina Nannini Bellariva di Firenze, ore 15.00 con diretta streaming sul canale you tube della Rari Nantes Florentia al link https://www.youtube.com/channel/UCnZYOp1j-H7S_ea1iphWtqg con la telecronaca di Paolo Pepino e Elisabetta Failla.

 

Gianluca Rosucci
www.rarinantesflorentia.it

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email