A1 M – Il Croato Kovacic a Catania

Il neo acquisto croato ha trascorso una intera giornata a Catania prima di rientrare a Malta

Catania, 06 agosto 2017 – La professionalità di un atleta, la sua voglia di rimettersi in gioco e subito a disposizione di un nuovo tecnico, si vedono anche da piccoli particolari. Zeljko Kovacic, uno dei nuovi cinque giocatori della Nuoto Catania, ha voluto raggiungere il capoluogo etneo per definire tutti i dettagli del contratto firmato, per conoscere i dirigenti, i compagni di squadra e i luoghi che dovrà vivere per i prossimi due anni.

Dalla seconda settimana di settembre sarà definitivamente a Catania, pronto a disputare una grande stagione: ‘Sono molto eccitato dall’idea di poter giocare in Italia. Rimane uno dei campionati più importanti e difficili al mondo ma vent’anni fa, quando mi sono approcciato a questo sport, era il punto di riferimento per ogni pallanuotista. È un piccolo sogno che si realizza. Nella mia carriera ho girato molto ed ogni campionato ha delle difficoltà diverse. Per me è molto importante, perché mi ha permesso di crescere come atleta e come uomo.’

L’ultima esperienza sportiva, Kovacic la sta vivendo a Malta, dove ogni estate si disputa una Summer League molto richiesta da chi vuole prepararsi al meglio per la stagione che segue: ‘Voglio cominciare questa nuova avventura al massimo delle mie possibilità. È vero che a Malta si gioca una lega molto diversa, particolare su certi aspetti, ma il livello competitivo è molto alto e stimolante. Non solo, quando rientrerò in patria, continuerò ad allenarmi per non perdere nemmeno un giorno’.

 

 

Ufficio Stampa Nuoto Catania
Currò Francesco Salvatore

Print Friendly, PDF & Email