A1 M – Il TeLiMar al rientro in A1 dopo 14 anni punta alla salvezza

Presentata a Villa Niscemi la rosa del Club dell’Addaura che esordirà sabato contro la Sport Management

Fischio d’inizio alle 18,00 alla Piscina Olimpica Comunale di Palermo, con ingresso gratuito

Palermo, 3 ottobre 2019 – Obiettivo tranquilla salvezza per la neopromossa TeLiMar che quest’anno torna a disputare un Campionato Nazionale di Pallanuoto Maschile di Serie A1 dopo 14 anni di assenza dalla massima categoria.

Nella Sala degli Specchi di Villa Niscemi, sede di rappresentanza del Comune di Palermo, il Presidente del Club dell’Addaura, Marcello Giliberti, ed il Sindaco Leoluca Orlando hanno presentato ufficialmente la squadra che, sotto la guida di Ivano Quartuccio, esordirà in casa sabato 5 ottobre alle ore 18,00 contro la Sport Management.

Ingresso gratuito alla Piscina Olimpica Comunale di viale del Fante, che proprio in queste ore ha ricevuto il via libera per l’apertura della tribuna al pubblico, con l’agibilità della struttura rinnovata fino al 31 luglio 2020: «Lasciare gratuito l’ingresso è stata una decisione ponderata – ha spiegato il Presidente Marcello Giliberti -, poiché abbiamo visto crescere durante la scorsa stagione l’interesse della città verso la pallanuoto, culminato con la tribuna più che gremita in occasione della finale promozione contro il Camogli, e da qui vogliamo ripartire. Abbiamo previsto, invece, una Card Sostenitore con cui i tifosi, con una cifra simbolica di 50 euro, potranno testimoniare la loro appartenenza ai colori sociali e verranno coinvolti in iniziative esclusive legate alla stagione agonistica 2019/2020. Sono molto contento che i primi tre sottoscrittori della nostra Card siano stati il Sindaco, l’Assessore Comunale al Bilancio, Roberto D’Agostino, ed il Presidente del Comitato FIN Sicilia, Sergio Parisi».

Nel corso della conferenza stampa, l’attenzione dei relatori si è focalizzata inoltre sull’importanza delle eccellenze sportive che portano in alto i valori della Città di Palermo, con il Sindaco Orlando che ha sottolineato quanto sia prezioso l’apporto di queste realtà per «alzare costantemente l’asticella e proseguire un cammino di miglioramento che serve a chiudere il distacco culturale con altre grandi città italiane ed europee. Ne è un esempio il tavolo tecnico, coordinato dal Vice Sindaco Fabio Giambrone, che si è instaurato tra l’Amministrazione e le società del Consorzio Palermo al Vertice, che permette di risolvere i problemi che nascono nel quotidiano e che ha lo scopo di monitorare le scadenze burocratiche, programmando interventi con largo anticipo contrariamente a ciò che si è finora fatto».

Se il TeLiMar potrà onorare al meglio l’impegnativo Campionato di A1 è grazie agli oltre trenta sponsor che hanno deciso di investire in un progetto ambizioso come quello del Club dell’Addaura, con in testa Banca Popolare S. Angelo del Presidente Antonio Coppola, Elenka, rappresentata dal Direttore Marketing Rocco Niro, e Petit Bateau per cui era presente oggi Marcello Romano: «È un’opportunità per noi – hanno affermato – poter affiancare una delle eccellenze del territorio ed essere, così, parte attiva della storia e delle pagine che ancora devono essere scritte».

Per Sergio D’Antoni, Presidente CONI Sicilia, Sergio Parisi, Presidente FIN Sicilia, Andrea Vitale, Vice Presidente FederCanottaggio e Giorgio Locanto, Presidente del Consorzio Palermo al Vertice, «nonostante tutte le difficoltà, con immensi sforzi riusciamo ad essere tra le regioni che sfornano più talenti. Fondamentale, dunque, è la capacità dello sport siciliano di unirsi,  per poter competere a livelli sempre più elevati. Eccellenze come il TeLiMar dimostrano che con grande determinazione, capacità e lavoro di squadra si possono raggiungere risultati di vertice anche in ambito sportivo».

 

Appuntamento a sabato 5 ottobre alle ore 18,00 presso l’Olimpica di viale del Fante, dove il TeLiMar neopromosso affronterà la Sport Management, terza forza dello scorso Campionato, che punta a confermare i suoi elevati standard che l’hanno portata ad ottenere storici risultati. I biancorossi per l’occasione hanno rinnovato il roster, con l’innesto di due Campioni del Mondo, Vincenzo Dolce e Gianmarco Nicosia, e due vincitori delle Universiadi, Lorenzo Bruni e Jacopo Alesiani. Altri punti fermi della formazione allenata da Marco Baldineti sono i veterani Giuseppe Valentino, Luca Damonte, Giacomo Casasola e il nuovo capitano Cristiano Mirarchi.

Tutte le partite del TeLiMar saranno trasmesse su Facebook in diretta streaming, con la regia a cura di Carlo Valenti per Feel Rouge TV.

 

 

Alessia Anselmo Ufficio Stampa TeLiMar

Print Friendly, PDF & Email