A1 M – Iren Genova Quinto, è l’ora del primo derby

Ad Albaro arriva il Savona
Quinta giornata del campionato di serie A1 alle porte: sabato pomeriggio alle 18 l’Iren Genova Quinto, reduce dal prestigioso successo maturato in casa della Rari Nantes Florentia, ospita alle Piscine di Albaro la Rari Nantes Savona nel derby ligure. Bittarello e compagni vogliono continuare a mettere in saccoccia punti pesanti in chiave salvezza.

“Fisicamente stiamo bene, sono tutti disponibili – dice il tecnico genovese Gabriele Luccianti – Stiamo lavorando con particolare intensità e attenzione perché quella di sabato è una partita che mette in palio punti pesanti per quello che è il nostro obiettivo. In più si tratta di un derby, motivo in più per tenere alta la tensione e la voglia di fare bene: ci avessero detto cinque o sei anni fa che avremmo giocato contro il Savona alla pari, nella stessa categoria, forse ci saremmo messi a ridere noi per primi. Invece siamo qui, e vogliamo fare bene. Chiederò ai miei ragazzi di guardare avanti e non a quanto di buono fatto lunedì sera a Firenze: io preferisco sempre puntare l’obiettivo sul futuro e ragionare su quello, ciò che di buono hai fatto lunedì puoi perderlo sabato, se non presti la massima attenzione. Sarà una gara tosta, dovremo essere bravi ad averla sempre in pugno“.

“Il Savona è una buona squadra – prosegue Luccianti – E anche se ha perso qualche elemento di sicuro valore, ha un tecnico come Angelini che rappresenta un valore aggiunto. In quattro partite ne hanno vinta una, perso contro corazzate come Brescia e Sport Management e perso di una rete con l’Ortigia senza il portiere titolare: dovremo stare molto attenti“.

 

Sc Quinto

Print Friendly, PDF & Email