A1 M – La PN Sport Management torna al successo in campionato

Antonio Petkovic

La Pallanuoto Banco Bpm Sport Management torna al successo in campionato vincendo un match a senso unico contro Trieste

Busto Arsizio (VA), 5 maggio 2018 – Tutto facile per la Pallanuoto Banco Bpm Sport Management che ritrova l’appuntamento con la vittoria, grazie al 19-4 firmato alla piscina Manara di Busto Arsizio contro la Pallanuoto Trieste. La partita è sempre controllata dalla formazione padrona di casa che dopo un brillante avvio chiude i conti con un break di 11-0 lasciando gli ospiti senza gol per 20 minuti.

Parte bene la Pallanuoto Banco Bpm Sport Management che, nonostante l’errore sul tiro di rigore di Petkovic, va comunque in vantaggio per prima con capitan Gallo che con la fiondata mancina infila alla destra di Paolo Oliva. Luongo vola in velocità e firma il 2-0 poi gli ospiti accorciano con gol, in superiorità, di Giorgi. In avvio di secondo tempo i padroni di casa allungano con il rigore trasformato da Luongo poi è Petkovic, un minuto più tardi, a gonfiare la rete avversaria con il 5-2. Petronio batte Nicosia in superiorità, ma dall’altra parte prima Blary, poi Petkovic, Luongo e Gallo fanno schizzare la squadra di casa sul 9-4. È ancora Luongo, servito da Drasovic (con la squadra di casa che sfrutta l’uomo in più), a scrivere a referto il gol che vale la doppia cifra realizzativa per la squadra bustocca e il 10-4 è anche il risultato con cui si chiude il secondo tempo. La Pallanuoto Banco Bpm Sport Management non si ferma più e il parziale di 11-0 fa il vuoto e regala il successo alla squadra di Baldineti che chiude 19-4. Il miglior realizzatore dei padroni di casa è Luongo che firma 4 gol.

PROSSIMI APPUNTAMENTI – sabato 12 maggio la formazione bustocca sarà protagonista sul campo del CC Napoli mentre l’ultima sfida casalinga del 2017-2018 sarà quella contro la Rari Nantes Savona, del prossimo 19 maggio (piscina Manara di Busto Arsizio ore 18). Dal 25 al 27 maggio a Siracusa si disputeranno le Final Six scudetto (Pallanuoto Banco Bpm Sport Management già qualificata).

Antonio Petkovic – il giocatore croato è tra i finalisti del concorso di Varese Sport per votare lo sportivo varesino dell’anno. È possibile votare per il nostro Antonio Petkovic collegandosi al sito: www.varesesport.com/concorso

BAFF – Busto Arsizio Film Festival da oggi e fino al prossimo 12 maggio la Pallanuoto Banco Bpm Sport Management è tra le protagonista del Baff, il Busto Arsizio Film Festival (giunto alla XVI edizione). In Piazza San Giovanni a Busto Arsizio (VA) è attivo un corner dedicato alle attività della Sport Management e a quelle della piscina Manara. Il 10 maggio alle ore 16.00 la Pallanuoto Banco Bpm Sport Management sarà protagonista all’incontro con il presidente del Baff Avv. Alessandro Munari e l’Assessore alla Cultura del Comune di Busto Arsizio Manuela Maffioli all’interno del corner Sport Management di Piazza San Giovanni a Busto Arsizio (presso lo spazio cinema). Per l’occasione saranno proiettati alcuni filmati delle partite di questa stagione e delle imprese della squadra di mister Marco Baldineti.

Marco Baldineti (allenatore Pallanuoto Banco Bpm Sport Management): “Una partita sulla carta scontata perché erano diversi i valori in vasca, ma poi ci vuole la giusta concentrazione per affrontare queste gare perché sennò ci possono essere sorprese com’è successo contro il Posillipo la scorsa volta. Se non c’è la concentrazione e l’attenzione giusta anche partite scontate possono finire male. Oggi, come tutte le altre volte ad accezione della gara contro il Posillipo, la squadra ha giocato bene e in maniera concentrata. Adesso dovremo cercare di fare bene e migliorare nelle prossime due partite con Bogliasco e Savona poi potremo pensare alle Final Six di Siracusa”.

 

BANCO BPM SPORT MANAGEMENT 19
PALLANUOTO TRIESTE 4

PARZIALI: 3-2; 7-2; 6-0; 3-0.

BANCO BPM SPORT MANAGEMENT: Lazovic, Di Somma 2, Blary 1, Panerai 1, Fondelli 2, Petkovic 3 (1rig), Drasovic, Gallo 3, Mirarchi 3, Luongo 4, Baraldi, Valentino, Nicosia. All.: Baldineti.

PALLANUOTO TRIESTE: Oliva, Podgornik, Petronio 2, Ferreccio, Giorgi 1, Giacomini, Gogov 1, Mladossich, Vico, Spadoni, Blazevic, Mezzarobba, Pesegatti. All.: Brazzetti.

ARBITRI: Centineo, Romolini.

NOTE: Petkovic (Sport Management) fallisce un rigore (fuori). Per Banco Bpm Sport Management in porta Nicosia dal primo tempo. Spettatori: 100. Superiorità numeriche: Sport Management 7/12 + 2 rigori, Pallanuoto Trieste 3/10. Usciti per limite di falli: per Sport Management: Valentino (terzo tempo), Di Somma (quarto tempo). Pallanuoto Trieste: Ferreccio, Blazevic (quarto tempo).

 

Roberto Nardella
Responsabile Comunicazione Sport Management

Print Friendly, PDF & Email