A1 M – La Seleco Nuoto Catania ospita l’A.N. Brescia nella prima giornata

Catania 20 ottobre 2017 – L’attesa lunga sei anni è finita, la Seleco Nuoto Catania farà finalmente ritorno nel gotha della pallanuoto italiana esordendo questo sabato contro i vicecampioni d’Italia di Brescia. Nell’arco di questi anni, tanto è cambiato in seno alla società etnea con la tragica e prematura scomparsa di Francesco Scuderi e la nuova presidenza affidata a Mario Torrisi che in soli tre anni ha raggiunto un obiettivo tanto prestigioso.

L’inizio è certamente probante ma la Nuoto Catania non nasconde la sua intenzione di ben figurare già dalla prima giornata: “Dopo tanti anni – spiega l’allenatore Giuseppe Dato – un impegno del genere può sicuramente essere uno stimolo per tutti noi, forse potrebbe risultare anche un vantaggio per noi, sappiamo di dover arrivare concentrati e pronti a dare il massimo. Anche perché, non dare il massimo contro Brescia potrebbe voler dire subire una goleada”.

Con la rosa completa a Luglio, il tecnico ha potuto impostare al meglio la preparazione, soprattutto per l’inserimento dei nuovi arrivati: “Arriviamo a questo impegno quasi al 100%, sebbene qualche partita un più avrebbe sicuramente fatto comodo. L’eliminazione in Coppa Italia è stata deleteria soprattutto per questo motivo. Purtroppo abbiamo anche perso Eugenio Russo per questo primo impegno a causa di una modesta distorsione alla spalla destra per cui dovrà riposare. Loro stanno già giocando la Champions per questo dovremmo sopperire soprattutto con l’agonismo”.

Pronto per la battaglia anche il Presidente Mario Torrisi: “Da sabato si fa sul serio. Esordio in campionato da vetrina, arriva alla piscina Scuderi la squadra vice campione d’Italia. Inutile dire che si tratta di una delle squadre più forti del mondo, la cosa ci rende orgogliosi e carichi di intensità emotiva per affrontare al meglio delle nostre possibilità la gara. Mi aspetto dai miei giocatori una prova di grande impegno e determinazione con la consapevolezza che giocheremo un incontro senza i favori del pronostico, ciò dovrà consentirci di giocare con la serenità di non dover fare il risultato a tutti i costi ma dovrà darci la carica e la determinazione giusta per dare il massimo e dimostrare di meritare la categoria. Mi aspetto una prova di carattere e di maturità da parte dei ragazzi. Sono certo che venderemo cara la pelle!”.

Agonismo, carattere, grinta. Ma sarà necessario soprattutto un pubblico caldo a sostegno della squadra: “Inizia il nostro cammino con il più bello dei possibili esordi – conclude il Ds Giuseppe Corsello – certi che avremo obiettivi diversi noi e Brescia. Il nostro è quello di sorprendere anche un avversario così ostico che affronteremo con il massimo rispetto cercando con il supporto del pubblico di sovvertire il pronostico. Il pubblico sarà credo un alleato per tutta la stagione. Forza Nuoto Catania, andiamo con i denti e grande voglia a guadagnarci ogni risultato per costruire un futuro di grande consapevolezza”.

 

 

1a giornata

Piscina Francesco Scuderi
Ore 16:00

Seleco Nuoto Catania – A.N. Brescia

Arbitri: D. Bianco e Castagnola

 

 

Ufficio Stampa Nuoto Catania
Currò Francesco Salvatore

Print Friendly, PDF & Email