A1 M – Lazio, sabato nero al Foro

lazio

I biancocelesti perdono nettamente 13-4 contro il Bogliasco. Tafuro: "E' stata una brutta prestazione, abbiamo sbagliato tutto" . La partita in differita su LazioStyle

Partita da dimenticare per la Lazio. Al Foro Italico il Bogliasco supera i biancocelesti 13-4 nella 5^ giornata di serie A1. I ragazzi di Massimo Tafuro in giornata storta, non sono mai riusciti a tamponare i giocatori liguri, protagonisti di una partita dominata dall'inizio alla fine. Prima metà della gara da incubo per la Lazio. Il Bogliasco in superiorità numerica è letale e cala un secco 7-0. Nella seconda fase gli ospiti abbassano un po' i ritmi e le aquile provano a rendere meno amaro il passivo, soprattutto con Cannella, autore di una doppietta (gli altri gol sono stati segnati da Giorgi e Maddaluno). Nel terzo tempo, Matteo Leporale ha dovuto abbandonare la vasca per un problema muscolare nella zona lombare. Le sue condizioni saranno valutate nei prossimi giorni. Profonda delusione per i biancocelesti speranzosi di ottenere qualche punto e che invece restano ancorati a secco in classifica, ad una settimana dalla sfida fuori portata contro la Pro Recco.

L'allenatore della Lazio Nuoto, Massimo Tafuro: "Abbiamo sbagliato tutto,, a cominciare dalle situazioni di inferiorità numerica. Purtroppo non siamo stati capaci di tamponare, loro hanno preso subito il largo, noi non abbiamo avuto la forza di rimetterci in linea. Nelle situazioni analoghe a nostro vantaggio non siamo mai stati incisivi. Abbiamo servito poco e male i nostri centri. Abbiamo commesso molti errori a livello tattico, tecnico e individuale. Si può perdere con il Bogliasco, ma non così. E' stata una brutta prestazione. Dobbiamo trovare il tempo in settimana per capire cosa ci è successo, non dobbiamo perdere di morale".

MEDIA E TV – Grazie alla collaborazione con la Lazio Calcio, la partita S.S. Lazio uoto-Bogliasco sarà trasmessa su Lazio Style, canale 233 del bouquet di Sky, mercoledi 16 novembre alle 19 e venerdi 18 novembre alle 21.

 

S.S. LAZIO NUOTO-BOGLIASCO 4-13

SS LAZIO NUOTO: Correggia V. , Tulli A. , Colosimo F. , Ambrosini G. , Vitale A. , Narciso A. , Giorgi D. 1, Cannella G. 2, Leporale M. , De Vena W. , Maddaluno R. 1, Mele A. , Bacciafava . All.

BOGLIASCO BENE: Prian E. , Guidi G. , Gavazzi F. , Guidaldi G. 2, Fracas A. , Vavic N. 2, Gambacorta F. 3, Monari M. , Puccio D. , Divkovic M. 2, Gandini C. 2, Guidi M. 2, Pellegrini P. . All. Bettini

Arbitri: Taccini e Ercoli

Note :
Parziali 0-4, 0-3, 1-3, 3-3 
Note: Usciti per limite di falli De Vena (L) nel terzo tempo, Monari e Puccio (B) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Lazio 2/10, Bogliasco 7/11 + un rigore fallito (parato) da Gandini nel secondo tempo. Spettatori 400 circa.

Print Friendly, PDF & Email