A1 M – Roma Nuoto contro RN Florentia promette spettacolo

Scontro alla pari, Roma Nuoto – RN Florentia promette spettacolo
La Roma Nuoto sfiderà Sabato alle ore 18.00 al Foro Italico, nella Piscina dei Mosaici, la RN Florentia, match valevole per la settima giornata del campionato di Serie A1.

Impegno delicato per i capitolini, l’avversario allenato anche in questa stagione da Roberto Tofani è squadra di valore e in netta crescita. In estate ha confermato in blocco il roster della passata stagione, che ha sfiorato i Play Off. I toscani hanno conquistato finora 9 punti in classifica, proprio come i giallorossi. Tre sono state le vittorie, arrivate contro Ortigia, Bogliasco e Posillipo. Tre anche le sconfitte, contro Savona, Brescia e Quinto. Sono 41 le reti messe a segno, mentre 46 quelle subite. Il miglior marcatore della formazione è Coppoli con 12 reti, pericolo numero uno. Poi ci sono i mancini Astarita e Bini che dovranno essere tenuti sotto stretta osservazione. E’ pericolosissima la coppia di centroboa formata dagli stranieri Eskert e Tomasic. Il resto del gruppo è completo, dove spiccano gli esperti Razzi e Andrea Di Fulvio.

In casa Roma Nuoto. Archiviata la bella vittoria di sabato scorso con la Canottieri Napoli, i giallorossi hanno lavorato in settimana con la consueta determinazione. Il morale è alto. Il campionato non permette però cali di tensione, sono tutte partite importanti. Quelle giocate in casa poi non possono essere proprio sbagliate, per non vanificare quanto di buono fatto. Devono essere affrontate tutte come finali. Intensità alta, concentrazione massima per tutta la gara.

I ragazzi dovranno sfruttare il fattore Foro Italico. Le gradinate della piscina dei Mosaici si riempiranno come sempre succede, con i tanti tifosi che spingeranno i giallorossi nei momenti più complicati.

Qualche problema di formazione per Mister Roberto Gatto, che ancora non sa se potrà contare su Roberto Africano. Il capitano è fermo ai box per una brutta botta presa nel derby, che gli ha già fatto saltare la trasferta di Napoli. Sarà chiaramente ancora assente Ludovico Moroni.

Il tecnico capitolino ci parla del match: “Affrontiamo un’ottima squadra, in salute, che sta passando un ottimo momento di forma. Lontana parente di quella che abbiamo affrontato in Coppa Italia a Settembre. Questo è quello che ho detto per tutta la settimana ai miei ragazzi. Dovremo fare molta attenzione e lavorare con sacrificio in difesa, limitando i loro giocatori più pericolosi. In attacco, mi aspetto ulteriori passi avanti grazie al contributo di tutti. Maggior consapevolezza dei propri mezzi, nessun timore. E’ un match importante, noi stiamo bene e dobbiamo assolutamente dare continuità a quanto di buono stiamo facendo. Giochiamo in casa e mi aspetto ancora più determinazione”.

La carica del giovane centrovasca Matteo Ciotti, che sta vivendo un ottimo inizio di stagione: “Quella di sabato sarà un’altra gara molto complicata, come del resto lo sono tutte in questo campionato. A Settembre in Coppa Italia ci abbiamo vinto ma sappiamo benissimo che non sarà la stessa squadra che ci troveremo davanti. Noi stiamo passando un buon momento di forma, abbiamo preparato bene la gara e daremo il massimo come sempre. Scenderemo in acqua con un solo obiettivo, vincere”.

Non mancherà l’appuntamento con il Quinto Tempo, dove al termine della partita i giallorossi incontreranno tifosi e amici presso la sede principale del Gianfornaio a Ponte Milvio, sperando così di festeggiare insieme una bella vittoria.

 

 

Roma Nuoto

Print Friendly, PDF & Email