A1 M – SP Management a Sori contro il Recco

Cristiano Mirarchi

Big match domani alle ore 16.30 per la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che per la terza giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile sarà impegnata a Sori (GE), nella vasca di casa dei Campioni d’Italia della Pro Recco. Quella contro la formazione ligure sarà la seconda sfida stagionale tra le due squadre dopo l’antipasto dello scorso 8 ottobre, quando nel turno eliminatorio di Coppa Italia 2017-2018 a imporsi nello scontro diretto fu la Pro Recco vittoriosa 7-10. La Pallanuoto Banco BPM Sport Management sarà ancora senza Fabio Baraldi che ha ripreso ad allenarsi soltanto negli scorsi giorni dopo l’operazione delle settimane precedenti. Da valutare anche le condizioni fisiche di Valentino Gallo, Romain Blary e Federico Panerai che hanno ripreso ad allenarsi soltanto negli ultimi giorni.

Dopo il raduno collegiale con la Nazionale Italiana (azzurri che si erano ritrovati a Ostia per dei test fisici tra 29 ottobre e 1 novembre) dunque gli atleti azzurri della Pallanuoto Banco BPM Sport Management (Mirarchi, Nicosia, Fondelli e Figlioli) e quelli della Pro Recco torneranno ad essere rivali. A presentare la partita di domani è proprio uno dei protagonisti bustocchi prestato negli scorsi giorni al Settebello come il Centrovasca Cristiano Mirarchi che spiega: “La qualità della nostra squadra quest’anno è più alta molto forte e competitiva. Per noi quella contro la Pro Recco sarà una partita comunque molto difficile contro una squadra tra le più forti al mondo, ma noi affronteremo questa sfida con grande determinazione e serenità”.

Queste invece le parole del tecnico della Pallanuoto Banco BPM Sport Management Marco Baldineti che commenta: “La situazione non è ancora ben definita perché Valentino Gallo spero che giochi un po’ perché ha iniziato ad allenarsi mercoledì e ovviamente è ancora un po’ giù ma lui vuole giocare. Blary ha una situazione un po’ più complicata e stiamo aspettando così come Panerai che è rientrato in acqua soltanto ieri dopo cinque settimane e ancora giù ma un pochino giocherà. Non sarà facile giocare contro una squadra come il Recco in questa situazione, ma noi cercheremo di fare il massimo nonostante le difficoltà oggettive e i problemi a livello di organico cui dobbiamo far fronte in questo periodo”.

Arbitri dell’incontro saranno Attilio Paoletti e Arnaldo Petronilli. La partita sarà trasmessa in diretta streaming su Waterpolo Channel al link www.federnuoto.it/live/index.html con telecronaca di Ettore Miraglia e Francesco Postiglione.

 

 

Roberto Nardella
Responsabile Comunicazione Sport Management

 

 

Print Friendly, PDF & Email