A2 F – Como Nuoto determinata a vincere, corsara a Verona

CSS Verona-Como nuoto 6-7 (0-2/3-2/2-2/1-1)

CSS Verona: Mattioni C, Frizzarin, Peroni , Castagnini , Borg 1, Russo , Braga 1, Carli 1, Dusi , Prandini, Carotenuto 1, Mattioni S, Bosello 2
All. Zaccaria

Como Nuoto: Frassinelli, Romanò M , Repetto 2, Girardi , Trombetta, Giraldo , Bianchi 1, Comba 3, Romanò B, Lanzoni 1,  Pellegatta, Ciliento
All. Tete Pozzi

Aribtro: Di Grazia Roberto
Superiorità: CSS Verona 2/9 rig 1/2; Como Nuoto 5/8 rig 0/1

Una Como Nuoto determinata porta a casa una vittoria meritata contro una CSS Verona che per l’occasione e per la prima volta quest’anno schiera la Bosello e anche in ottima forma.
Le rane rosa partono subito forte , con una Frassinelli in gran forma , e si portano subito in vantaggio 0-2.
Le scaligere non demordono , battagliano e si trovano sul 3-3 prima della rete di Comba a chiudere il secondo tempo in vantaggio di 3-4.
Le ultime due frazione vedono una Como Nuoto che ben gioca l’uomo in più , alterna diverse difese per contenere il centro avversario ma sopratutto le comasche dimostrano maturità , non si perdono neppure dopo un rigore sbagliato , ma macinano gioco e portano a casa una vittoria di livello

 

 

COMO NUOTO

 

 

Print Friendly, PDF & Email