A2 F – Debutto positivo per la Carpisa Yamamay Acquachiara

acquachiara

ACQUACHIARA-GUINNES CATANIA 11-3 (2-1; 4-0; 2-1; 3-1)

Carpisa Yamamay Acquachiara: Iaccarino, Esposito 2, De Magistris 4, Rumolo, Pizzolla, Bottiglieri, Mazzola, Toraldo, Marino, Iavarone 2, Foresta 3, De Bisogno, D'Antonio. All. Damiani.
Arbitro: Guarracino.
NAPOLI – E' di Arianna Iavarone il primo gol in campionato della Carpisa Yamamay Acquachiara. Arriva dopo quasi tre minuti di gioco. Il raddoppio è di Foresta. Il primo tempo si chiude con le biancazzurre avanti 2-1.

Nella seconda frazione Esposito segna le prime due reti del suo poker, Iavarone concede il bis, entra nel tabellino anche De Magistris e il risultato (5-1) già diventa un problema irrisolvibile per le neopromosse etnee di Claudia Vinciguerra. Gara tutta in discesa per D'Antonio e compagne.

IL COMMENTO DI BARBARA DAMIANI (allenatore della Carpisa Yamamay Acquachiara): "Considerando anche che si tratta della prima giornata, il giudizio è positivo. Tra l'altro abbiamo dovuto fare a meno del nostro capitano Migliaccio, squalificato: non è un'assenza da poco. Fatta eccezione per il primo tempo, che si è concluso 2-1, la gara non ha riservato particolari problemi. Non siamo andate bene con l'uomo in più, tanto è vero che gran parte dei nostri gol sono stati realizzati a uomini pari, anche in contropiede. Bene l'uomo in meno".

 

 

Mario Corcione
Acquachiara

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email