A2 F – Domenica match clou al Passetto per la Cosma Vela


E’ l’appuntamento che vale una stagione, per la Cosma Vela Ancona, quello di domenica  pomeriggio alla piscina del Passetto di Ancona (ore 15.30). Per il penultimo turno di stagione regolare di serie A2, girone sud, infatti, le anconetane di coach Milko Pace affrontano la capolista F&D H2O Velletri. Laziali a quota 45 punti, doriche a 43, primi due posti dei tre che portano ai playoff già decisi: si gioca per la leadership del campionato, che poi significa saltare la semifinale playoff e passare direttamente in finale contro la vincente tra seconda dell’altro girone e terza del proprio. La Cosma Vela Ancona, in altre parole, ha la possibilità, in caso di successo sul Velletri, di conquistare il primo posto, da difendere poi nell’ultima di campionato, in trasferta a Roma contro l’Agepi terz’ultimo, mentre al Velletri mancherà il confronto interno con il Pescara, ultimo in classifica. Un primo posto che la Cosma Vela insegue da tempo e che vuole ottenere: per farlo serve un successo, qualunque altro risultato lascerebbe il primato del girone al Velletri. All’andata, sfruttando anche il pubblico e il campo di gioco – una vasca molto stretta e in deroga – le laziali si sono imposte sulla Cosma Vela per 8-6. Lo scorso anno, complice un brutto inizio della Cosma Vela, il Velletri s’è imposto nella prima di campionato ad Ancona come pure al ritorno. Insomma un’ottima squadra, da qualunque parte la si consideri, migliorata rispetto allo scorso anno. Proprio come la Cosma Vela, che da quest’anno sfrutta le qualità e l’esperienza di Francesca Pomeri, argento olimpico di Rio, inserita in un gruppo solido e rodato. “Una partita molto importante, perché definisce la griglia playoff – spiega coach Milko Pace -, ma anche perché ci potrebbe dare tante risposte riguardo a dove siamo arrivati e a quello a cui possiamo o non possiamo ambire. Una partita che ci dovrebbe essere tutte le domeniche, nel senso che si lavora per tanto tempo per giocarle, queste sfide. Lo scorso anno in casa abbiamo giocato la nostra più brutta partita della stagione, l’americana era arrivata da pochissimo, e abbiamo perso male. Le nostre avversarie quest’anno sono più forti dell’anno scorso, sono assolutamente un’ottima squadra, con i nostri stessi obiettivi. Mi auguro che domenica venga tanta gente a sostenerci e che possiamo dare un bello spettacolo di pallanuoto. Il Velletri è una squadra determinata, che sbaglia molto poco e che sa approfittare bene degli errori avversari, sembra una squadra normale invece sa fare le cose molto bene, è molto organizzata e ha due giocatrici che sono le prime due marcatrici del campionato. E’ un incontro atteso per tanti motivi, se è vero che siamo usciti sconfitti dalla piscina di Velletri molto amareggiati per diverse ragioni, allora adesso dimostriamo di essere superiori a loro”.

 

Foto: Cosma Vela contro il Velletri al Passetto, lo scorso anno

 

Ufficio stampa Vela Nuoto Ancona
Giuseppe Poli

Print Friendly, PDF & Email