A2 F – La Cosma Vela Ancona dilaga con il Flegreo



Cosma Vela Ancona-S.C.Flegreo 16-2
(4-1, 2-1, 5-0, 5-0)

Cosma Vela Ancona: Borghetti, Pomeri 1, Santandrea, Ferretti 1, Vecchiarelli, Di Martino, Ciampichetti 1, Stevelli, De Matteis 5, Altamura 3, Quattrini 5, Andreoni. All. Pace M.

Sporting Club Flegreo: Izzo, Maione, Carmicino, Parisi, Micillo, Garofalo, Lucarelli, Esposito, Anastasio F. 1, Altieri 1, Dirupo, Anastasio R., Aiello. All. Koinis.

Arbitro: De Girolamo.
Note: sup. num. Vela 1/4 più un rigore realizzato, Flegreo 0/6.

Ancona – Qualche tentennamento in alcune occasioni non sfruttate nella migliore occasione, per il resto la Cosma Vela Ancona si trasforma in corazzata di fronte allo Sporting Club Flegreo e porta a casa tre punti cristallini contro la quarta in classifica, vincendo per 16-2. Il Flegreo prova a restare in partita, ma la difesa anconetana è insuperabile, concede alle puteolane il primo gol del match, un altro nel secondo tempo, per il resto c’è solo la Cosma, che dal 5-2 del secondo tempo infila un break di 11-0 con cui chiude il match. Una gara a senso unico, quella della piscina del Passetto, in cui le doriche, pur prive di Strappato e Mirleni, riescono a mantenere la concentrazione giusta per continuare a giocare la propria pallanuoto e andare in gol anche quando, in teoria, non servirebbe più. Cinque reti per la De Matteis, cinque per la Quattrini, tre per l’Altamura, e un gol ciascuna per Pomeri, Ferretti e Ciampichetti. Con questo successo la Cosma Vela mantiene il secondo posto in classifica a due punti dal Velletri capolista.

 

Foto: Valeria De Matteis in difesa contro il Flegreo, per lei 5 reti

 

Ufficio stampa Vela Nuoto Ancona

Giuseppe Poli

Print Friendly, PDF & Email