A2 F – La Cosma Vela Ancona prosegue la striscia vincente anche a Roma

Roma Vis Nova-Cosma Vela Ancona 4-10 (1-4, 2-3, 0-3, 1-0)

Roma Vis Nova: Riccardi, Ricciardelli, Contu, Perazzetti 1, Bartoletti, Del Papa, Fortugno, Frigerio, Risivi 2, Muccio, Papi, Angiulli 1, Boldrini. All. Carapella.

Cosma Vela Ancona: Borghetti, Strappato, Pomeri 3, Santandrea, Ferretti 2, Di Martino, Ciampichetti 2, De Matteis 1, Altamura 2, Quattrini, Andreoni. All. Pace M.

Arbitro: Iori.

Note: sup. num. Vis Nova 1/4 più un rigore sbagliato, Vela 2/3 più due rigori realizzati da Pomeri e Altamura.

Roma – La Cosma Vela prosegue la striscia vincente andando a cogliere un prezioso quanto netto successo anche nella vasca della Roma Vis Nova. Alla piscina Santa Maria le ragazze di coach Milko Pace si impongono, infatti, con il punteggio di 10-4, vanno via nella prima metà gara, arrotondano il successo nel terzo parziale e poi controllano il match nel quarto e ultimo tempo. Con questo successo la Cosma Vela mantiene la seconda posizione a due punti dal Velletri capolista. “Siamo partiti molto forte – spiega alla fine del match coach Milko Pace – , molto bene fino al 4-0 con intensità difensiva e contropiede, proprio quello che avevo chiesto alle ragazze e che loro hanno applicato. Anche se il Vis Nova non ha mollato ed è rimasto sempre presente, grazie al primo tempo siamo riusciti a continuare a giocare bene, con intensità e voglia. Poteva diventare, difficile visto che eravamo in undici con due portieri, invece anche nel secondo e terzo tempo siamo stati bene fisicamente, abbiamo continuato a spingere e a lavorare. Soprattutto una buona prova in difesa, oltre che in attacco. Ora il pensiero va subito alla prossima sfida, domenica contro l’Acquachiara terza in classifica, contro cui possiamo conquistare il secondo posto matematico, che sarebbe un altro passo avanti verso l’obiettivo”.

Foto: Francesca Pomeri al Passetto

 

 

Ufficio stampa Vela Nuoto Ancona

Print Friendly, PDF & Email