A2 F – La Cosma Vela Ancona strapazza anche il Cosenza


Cosenza-Cosma Vela Ancona 4-11 (1-0, 3-4, 0-5, 0-2)

Cosenza: Sena, Citino, Gallo M. 1, Presta 1, Greco, Gallo B. 1, Malluzzo, Ferriero, Screnci, Zaffina, Nisticò, Garritano 1, Manna. All. Fasanella.

Cosma Vela Ancona: Borghetti, Strappato 1, Pomeri 2, Rachid 1, Ferretti 4, Fiore 1, Di Martino, Vecchiarelli 1, Santini, Bersacchia, Altamura 1, Quattrini, Andreoni. All. Pace M.

Arbitro: Giannoulis.
Note: sup. num. Cosenza 2/8, Vela 4/11.

Cosenza – La Cosma Vela Ancona se ne va, prende il volo. Con una super prova nella vasca di Cosenza batte una delle dirette concorrenti per il primo posto finale di regular season e si conferma leadership del girone sud. Una prestazione che non ammette repliche, dopo la prima metà gara in perfetto equilibrio, infatti, le anconetane perfezionano un lungo break nel terzo e quarto tempo, un 7-0 con cui passano dal 4-4 del cambio campo al 4-11 finale e con cui si mettono in tasca la partita, mentre dall’altra parte il Cosenza non segna più. La parte del leone stavolta la fa la mancina Ferretti, con 4 reti realizzate tutte nel terzo tempo, che sono poi le reti con cui la Cosma si stacca di dosso il Cosenza recitando il ruolo di protagonista anche nella vasca cosentina.
“Abbiamo giocato una bellissima partita – attacca Milko Pace – ma è solo una partita, bella, vinta, giocata molto bene in difesa, ma non abbiamo fatto niente, perché ne mancano ancora dieci. Complimenti a tutte le ragazze che hanno saputo sacrificarsi, chi ha nuotato, chi ha rubato palla, il resto viene di conseguenza quando si gioca con questa intensità e con questa voglia. Già dall’inizio, però, abbiamo creato e nuotato, l’avevamo preparata bene, le ragazze sono state brave a rispettare le consegne, poi il break nel terzo tempo innescato dai gol della Ferretti. Se l’atteggiamento è questo siamo una buona squadra, di categoria superiore non solo sulla carta ma anche in campo”.

Foto: Michela Ferretti (Vela) in azione al Passetto, per lei a Cosenza un poker di gol

 

 

Ufficio stampa Vela Nuoto Ancona

Giuseppe Poli

Print Friendly, PDF & Email