A2 F – La Cosma Vela Ancona vince bene col Volturno


Volturno-Cosma Vela Ancona 3-11 (1-3, 1-3, 1-3, 0-3)

Volturno: Stellato, Palmiero, Vitale, Starace 2, Di Caprio, Pellegrino, Llayca, Abbate, Riccio, Masciandaro, Di Grazia, Fatone 1, Mallardo. All. Napolitano.

Cosma Vela Ancona: Borghetti, Strappato 1, Pomeri 1, Santandrea, Ferretti 1, Mirleni 1, Di Martino, Ciampichetti 1, Stevelli, De Matteis 2, Altamura 2, Quattrini 2, Andreoni. All. Pace M.

Arbitro: Bonavita.
Note: sup. num. Volturno 0/3 più due rigori realizzati, Vela 0/2.

S.M.Capua Vetere – Prova di forza e di concentrazione, per la Cosma Vela Ancona, che espugna la vasca di Santa Maria Capua Vetere superando il Volturno per 11-3. Partita senza storia, in cui le anconetane concedono alle avversarie il primo gol del match e due reti su rigore, mentre ne realizzano 11, tutte in parità numerica, giocando a proprio favore solo sue superiorità. Per il resto una gara quasi a senso unico, che le doriche dominano grazie alla difesa, al ritmo di gioco e in cui vanno a segno con ben 8 giocatrici, doppiette per De Matteis, Altamura e Quattrini. La Cosma parte forte e dopo la rete della Fatone va a segno tre volte nel primo tempo con De Matteis, Altamura e Quattrini. Nel secondo tempo il Volturno accorcia subito con la Starace su tiro di rigore, quindi la Vela va a segno altre due volte, prima con la Ferretti e poi con la Pomeri, per il 2-5 al cambio di campo. Nel terzo tempo Cosma Vela a segno con la Strappato e con la Quattrini, la Fatone accorcia su rigore, la Mirleni allunga ancora per il 3-8 all’ultimo intervallo. Nell’ultimo tempo ci sono solo le cosmiche, a segno con Ciampichetti, Altamura e De Matteis. In virtù dei risultati della giornata la Cosma Vela rafforza il suo secondo posto in classifica dietro all’F&D H2O Velletri, anche perché l’Acquachiara, terza in classifica, perde a Roma con la Vis Nova e si allontana a 5 lunghezze.

 

Foto: Valeria De Matteis all’andata contro il Volturno, due gol a Santa Maria Capua Vetere

 

 

Ufficio stampa Vela Nuoto Ancona

Giuseppe Poli

Print Friendly, PDF & Email