A2 F – La RN Imperia verso i Play Off

Tre punti per sciogliere il nodo dei play, tre mattoncini in più verso la fase finale. Grazie al 15-7 col quale la Rari Nantes Imperia ha sconfitto Varese Olona alla Cascione.

PARTITA IN PUGNO – Le giallorosse volano nel punteggio con la premiata ditta Cuzzupè – Mata’Afa. La prima timbra dalla distanza, la seconda fa piazza pulita al centro. Dietro, Risso chiude i battenti della porta. Non è una partita semplice ma le ragazze di Ragosa sono attente in difesa (Drocco su tutte) ed abili nella costruzione della azione.

AMPIO MINUTAGGIO PER LE GIOVANI – Intorno al undicesimo minuto, comincia lo show dell’altro centro-boa Margherita Garibbo: per lei, il tabellino finale dirà tripletta e sono ben cinque reti nelle ultime due partite. Nel terzo tempo, Imperia mette un buon margine tra sé e Varese: l’allenatore può così dare minutaggio alle più giovani. Nel finale ritrova il gol anche Gamberini che mancava dal tabellino marcatori da fine febbraio.

Nel prossimo turno, Imperia farà visita alla Firenze Pallanuoto sabato 29 aprile.

TABELLINO
RARI NANTES IMPERIA57 – VARESE OLONA NUOTO 15-7 (3-1; 4-3; 4-0; 4-3)

RARI NANTES IMPERIA57 – Risso, Amoretti 1, Mata’Afa 2, Cuzzupè 3, Stieber 3, Mirabella, Gamberini 1, Garibbo 3, Ruma, Bencardino (Cap.), Drocco 2, Crocetta, DiMattia. All.: Ragosa

VARESE OLONA NUOTO – Perego, Wickliffe 2, Baruffato, Bottiani, Ielmini, Caverzaghi, Guelfi, Brusco, Cerutti 3, Moroni 1, Girardi 1, Regè, Vidale. All.: Gesuato
Sup.Num.: Imperia 5/8 + un rigore trasformato da Mata’Afa ; Varese  1/10


RARI NANTES IMPERIA
Ufficio Stampa

Print Friendly, PDF & Email