A2 F Play Out – AN Brescia a Catania per gara 1

Leonesse a ranghi serrati per l’assalto che vale la salvezza: domenica, alle 18, l’An Brescia femminile sarà alla piscina Scuderi di Catania per incontrare la formazione del Brizz Acireale per il match d’andata dei playout di serie A2. Per le biancazzurre, una trasferta ricca di insidie, da affrontare con grande spirito combattivo, dando concretezza alla ferma intenzione di conservare la categoria: chiaramente, l’obiettivo è conquistare un risultato positivo per poi pensare alla gara di ritorno, in programma domenica 16, a Mompiano.

«A Catania sarà sicuramente una partita tanto delicata quanto difficile – dichiara il tecnico dell’An, Edvin Calderara -, ma sono convinto che possiamo fare bene. Dobbiamo esprimere le nostre caratteristiche di gioco e che, più volte, abbiamo fatto vedere nel corso della stagione. Considerata la posta in palio, sarà una sfida particolare e sarà fondamentale essere pronti soprattutto sotto l’aspetto mentale. Come normale che sia, loro faranno di tutto per sfruttare il fattore campo, dal canto nostro, dovremo tenere la massima attenzione in ogni frangente di gioco, lottando con decisione e disciplina su ogni palla. Solamente giocando un match ordinato, senza mai perdere la concentrazione, senza forzature, facendo leva su soluzioni semplici e concrete, possiamo far valere le nostre ragioni in questo primo importante appuntamento».

 

Ufficio Stampa AN Brescia

Print Friendly, PDF & Email