A2 F – Rane rosa con carattere superano la RN Bologna

Como Nuoto-RN Bologna 12-11 (3-5/4-3/2-2/3-1)

Como Nuoto: Frassinelli, Romanò M 1, Antonacci 2, Girardi, Trombetta, Giraldo 1, Bianchi 2, Radaelli, Romanò B, Lanzoni 5, Pellegatta 1, Masiello E, Rosanna
All Tete Pozzi

RN Bologna: Sesena, Monaco 1, Caverzaghi 1, Morselli, Invernizi 1, Verducci 3, Mata’afa 3, Nicolai, Toselli, Budassi 2, Franci, Farneti, Guerriero
All Posterivo

Arbitro Fusco
Superiorità: Como Nuoto 3/8 rig 3/3; RN Bologna 3/9 rig 1/2

Che carattere queste rane rosa!
Partenza choc per la Como Nuoto che dopo tre minuti si trova sotto per 1-4. Quattro reti sono la media che le lariane subiscono per ogni gara, non nei primi tre minuti. Infatti le ragazze di Tete Pozzi poco per volta incominciano a registrare la difesa e a servire meglio il centro. Così, grazie a una Lanzoni cecchino infallibile, le rane rosa arrivano al pareggio all’inizio del terzo tempo e al primo sorpasso con una controfuga micidiale di Bianchi per il 9-8.
Bologna si scuote e si riporta in vantaggio alla fine del terzo periodo per 9-10.
L’ultima frazione si apre con il 9-11 della Verducci ma a questo punto la Como Nuoto mette il turbo segna tre reti consecutive e resiste alle ultime due azioni in uomo meno agli attacchi delle felsinee

 

Como Nuoto

Print Friendly, PDF & Email