A2 F – Settimana davvero intensa per l’An Brescia

Settimana davvero intensa per l’An Brescia femminile: giovedì, la squadra di Edvin Calderara sarà ospite della Pallanuoto Trieste, domenica, a Mompiano, uno dei match clou della stagione, ovvero il match con il team genovese, Us Locatelli. Per le leonesse, l’impegno di Trieste, che sarà valido come anticipo della quindicesima giornata di A2 e con fischio d’inizio alle 14.15, rappresenta una valida tappa di avvicinamento a uno degli scontri diretti per la salvezza: con 36 punti, le giuliane guidano in solitaria la classifica e, per l’An, il confronto si presenta davvero duro, anche alla luce di significative assenze come quella di Laura Luci (in ripresa dalla frattura allo sterno causata da un incidente stradale), quella di Camilla Vitali (con la spalla destra non ancora recuperata) e quella di Camilla Zanola (anche lei con problemi alla spalla destra). In ogni caso, le biancazzurre scenderanno in acqua con determinazione e voglia di fare bene, in modo da sfruttare al meglio il test con la capolista e preparare come di deve la delicata sfida casalinga con la Locatelli.

«Dopo Bologna – afferma coach Calderara -, ci aspetta un’altra trasferta contro una delle formazioni che puntano al salto di categoria e, dunque, dovremo affrontare la partita con il massimo impegno e tanta motivazione. A causa dei persistenti infortuni, non saremo al completo, ma sarà comunque necessario sfruttare questo turno infrasettimanale per ottimizzare la condizione in vista dell’incontro di domenica con la Locatelli».

 

Ufficio Stampa AN Brescia

Print Friendly, PDF & Email