A2 F – Sori Pool Beach all’esame Trieste

Domenica a Sori arriva la capolista Trieste. Per le ragazze di Sonia Criscuolo il terzo impegno arduo dall’inizio del campionato, dopo il pareggio con Como e la sconfitta con Bologna.
Una sfida d’alta classifica per la Sori Pool Beach che ospiterà alle 13.30 le alabardate, in vetta e a punteggio pieno, motivo in più per stare concentrate e cercare di prendere l’intera posta in palio.
Finora le gare importanti non hanno fatto sorridere le pinguine, in grado di raccogliere un solo punto con Como alla prima giornata e sfigurando invece contro Bologna due giornate fa.
Ilaria Colautti sulla panchina triestina è riuscita a creare un’amalgama e un gruppo tale da trovarsi in cima alla classifica vincendole tutte finora; per questo motivo Vettorello e compagne dovranno prestare molta attenzione alle avversarie. Cergol è sicuramente quella da tenere d’occhio, ma solo la ragazzina finita nell’occhio del ciclone per le recenti convocazioni con la nazionale maggiore non è l’unico spauracchio del Trieste.
Le friulane possono contare su un buon spirito di squadra e capitan Rattelli è il fulcro del progetto improntato anche su diverse giovani di prospettiva, anche se lo zoccolo duro è formato da giocatrici ormai di categoria. Nella Sori Pool Beach tornano tutte a disposizione dopo aver scontato i turni di squalifica e quindi l’obiettivo primario dovrà essere quello di tenere alta la tensione per l’intera durata del match.
Fondamentale sarà entrare in acqua con il giusto spirito e consapevoli che una vittoria vorrebbe dire andare a meno due dalla vetta. Adesso è l’ora di fare sul serio, forza ragazze!!!

 

Sori Pool Beach

Print Friendly, PDF & Email