A2 M – Esordio funesto per la Roma 2007 Arvalia

Roma 2007 Arvalia 8 – Cesport 9 (0-2, 3-1, 2-4, 3-2)

Roma – Piscina dei mosaici del Foro Italico – ore 15.00

Esordio funesto per la Roma 2007 Arvalia, che cede i tre punti in palio agli ospiti campani. I padroni di casa pagano la tensione delle aspettative, giocando tutti una partita sotto tono e contratta, lasciando modo agli avversari dopo un batti e ribatti, di prendere il largo con un più tre all’inizio del quarto tempo. A questo punto buona, anche se tardiva, la reazione dei ragazzi di Lisi che si rifanno sotto di uno ad 1.57 dalla sirena; vani gli ultimi tentativi, ma tutto sommato risultato, per quello che si è visto in acqua giusto.

Un caloroso ringraziamento al nostro pubblico che malgrado l’andamento della partita non ha mai smesso di incitare i propri beniamini, ricevendo un plauso pubblico anche dagli avversari.

 

Forza ragazzi!

 

Tabellino

Roma 2007 Arvalia: Rossi, Bogni, Re 1, Fiorillo 1, Mazzi, De Vecchis, Di Santo, Washburn, Sacco, De Vena 3, Spiezio, Letizi, Faiella 3.
T.P.V. Lisi Daniele

Cesport: Turiello, Vitullo, Dublino, Rigo 2, Di Carluccio 1, Miskovic 4, Simonetti, Ruocco, Porro, Femiano, Di Costanzo 1, D’Antonio 1, Tartaro.
T.P.V. Rossi Fabrizio

Arbitri: Magnesia A., Marongiu A.
Commissario: Taormina G.
Successione: 0-2,2-2,3-2,3-3,3-4,4-4,4-5,5-5,5-8,6-8,6-9,8-9.
Superiorità: Roma 2007 Arvalia: 6/10 (60%); TeliMar: 2/9 (22%)
Note: Uscito per limite di falli Rigo M.(C) ad 6.14 e Tartaro A. (C) a 0.05 del IV tempo. Nessun espulso.
Spettatori: 150 circa.

 

 

Vincenzo Donati

Print Friendly, PDF & Email