A2 M – La Barbato Design Vela Ancona torna al Passetto con la Promogest


Appuntamento a pranzo, alla piscina del Passetto: con orario anticipato alle 13, infatti, i dorici della Barbato Design Vela Ancona affrontano sabato la sarda Promogest di Quartu Sant’Elena per l’ottavo turno del campionato nazionale di A2 maschile, girone nord. Vela Ancona terzultima con 4 punti, Promogest ultima con 3 punti alla pari con il Chiavari, due squadre separate da un solo punto in classifica che lottano in zona playout, da cui è appena uscito l’Arenzano, che sabato scorso ha vinto la sfida con il Chiavari. Momento delicato, quello che sta attraversando la Barbato Design Ancona, che se da un lato ha perso giocando bene l’ultima in casa contro il Lavagna, dall’altro, poi è caduta malamente a Bologna una settimana fa. L’occasione davanti al proprio pubblico, contro una diretta concorrente per la salvezza, è di quelle da non perdere, per i ragazzi di coach Igor Pace, che anche stavolta rischiano di fare i conti con le assenze, squalificato Lorenzo Barillari: “Ci siamo allenati bene in settimana – commenta Igor Pace -, abbiamo recuperato qualche infortunato e ammalato, l’impressione è che stiamo tutti bene. Sicuramente la batosta di Bologna e il modo in cui è giunta hanno fatto reagire la squadra, confido in una reazione di gruppo. Speriamo di aver ritrovato lo spirito dello scorso anno, la cattiveria agonistica, la voglia di fare bene. L’assenza di Barillari non dovrà essere un alibi, dobbiamo essere pronti a giocare una partita all’altezza delle nostre aspettative”.

 

Foto: Diego Bartolucci in difesa contro il Lavagna, al Passetto due settimane fa

 

 

Ufficio stampa Vela Nuoto Ancona
Giuseppe Poli

Print Friendly, PDF & Email