A2 M – La Campolongo Hospital Salerno asfalta la Roma Nuoto

NELLA TERZA GIORNATA DI CAMPIONATO, LA CAMPOLONGO HOSPITAL RARI NANTES SALERNO ASFALTA LA ROMA NUOTO PER 13 A 3.

La Campolongo Hospital Rari Nantes Salerno asfalta per 13-3 la Roma Nuoto nella terza giornata di campionato di pallanuoto di serie A2. Risultato mai in discussione e capitolini mai in grado di restare attaccati ai giallorossi, che sono entrati in vasca concentrati e determinati, pronti ad affrontare una delle formazioni più accreditate al salto di categoria. Partono in quarta i padroni di casa, che chiudono il primo quarto in vantaggio per 2-0 con i gol di Luongo su rigore e Scotti Galletta. Seconda frazione con identico punteggio, a segno Fortunato e Cupic. La Roma Nuoto stordita dal gioco della Rari Nantes, non mostra segnali di risveglio e va ancora sotto nella terza frazione, che si chiude sul 5-2. Per la Rari in gol Scotti Galletta, Cupic, Agostini, Gallozzi e Fortunato. Per i romani vanno a rete Innocenzi e Narciso. Ultimo quarto senza storia, 4-1 per la Campolongo Hospital RN Salerno, che chiude i conti con una doppietta di Luongo e gol di Polifemo e Spatuzzo. Per la Roma gol inutile di Moroni.

Tre vittorie su altrettante gare per i giallorossi salernitani, che guidano la classifica in compagnia del Pescara Nuoto. Sabato 16 dicembre alle ore 17,15, alla Piscina Scandone andrà in scena una insidiosa trasferta, il derby contro il Cesport Napoli.

“Ottima gara, determinati in difesa e cinici sotto porta. I ragazzi sono rimasti concentrati per tutto l’incontro. Adesso ci godiamo la vittoria e da lunedì testa al derby di sabato”, il commento del tecnico Matteo Citro al termine dell’incontro.

CAMPOLONGO HOSPITAL RN SALERNO: Santini, Luongo 3 (1 rig.), Agostini 1, Polifemo 1, Scotti Galletta 2, Fortunato 2, Gallozzi 1, Cupic 2, Saviano, Parrilli, Spatuzzo 1, Lauria, Gregori. All. Citro

ROMA NUOTO: Pinci, De Santis, Faraglia, Moroni 1, De Robertis, Navarra, Camilleri, Innocenzi 1, Lapenna, Calcaterra, Africano, Narciso 1, Pistola. All. Gatto

Arbitri: Ferrari e Romolini

Parziali 2-0, 2-0, 5-2, 4-1

Uscito per limite di falli Polifemo nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Campolongo Hospital Rn Salerno 5/7+ un rigore; Roma Nuoto 3/10. Spettatori 100 circa.

 

 

Rocco Papa
www.rarinantesnuotosalerno.com

Print Friendly, PDF & Email