A2 M – La Cesport a caccia di punti

Pescara Pallanuoto-Studio Senese Cesport: gialloblù a caccia dei primi punti nel 2018

La scorsa stagione dominavano il girone 3 della serie B, sabato 3 febbraio alle Naiadi, Pescara Pallanuoto e Studio Senese Cesport torneranno ad affrontarsi in serie A2 per l’ottava giornata di campionato.

Altro impegno delicato per i gialloblù, reduci da cinque sconfitte ed attualmente al penultimo posto con 6 punti in compagnia della Waterpolo Bari. Nell’ultima giornata di campionato Di Costanzo e compagni sono stati sconfitti tra le mura amiche per 6-8 dalla Roma Vis Nova, complice una prima parte di gara regalata ai capitolini, per poi rientrare nel finale quando l’esito della partita era già scritto; gli ultimi otto minuti, tuttavia, sono stati affrontati dagli uomini del presidente Esposito con quella intensità e quella cattiveria che dovrebbero avere in ogni partita. Altra nota positiva dell’ultima sconfitta, il ritorno al gol del bomber Alessandro Femiano, ormai in condizione ottimale per poter affrontare da protagonista anche la serie A2.

Da sottolineare, tra le fila della Studio Senese Cesport, il debutto in prima squadra di un altro prodotto del vivaio gialloblù: dopo Vincenzo Bouchè e Giuseppe Cancemi, tocca a Claudio Corcione fare il salto di qualità, vedendo finalmente ripagati i sacrifici del proprio lavoro; altro motivo d’orgoglio per il sodalizio vomerese che oltre ad affrontare l’impegnativo campionato di serie A2, sta facendo anche un ottimo lavoro con le proprie formazioni giovanili, di cui Claudio Corcione rappresenta uno degli elementi di maggiore interesse, che non sarà sicuramente l’ultimo a lottare al fianco di Di Costanzo e compagni.

Ottima la partenza della formazione abruzzese, che nei primi sette punti di campionato ha collezionato 11 punti, l’ultimo conquistato in trasferta a Roma contro la più quotata Roma Nuoto. L’allenatore Mammarella può contare su una rosa di tutto rispetto, in cui figurano il capocannoniere del campionato Di Fulvio, il centroboa Delas, ex Roma Vis Nova, e il portiere napoletano Cappuccio, ma tutto il gruppo sta dimostrando di poter recitare un ruolo di protagonista anche in serie A2.

L’anno scorso, dopo trentadue minuti di grande intensità, le due squadre si divisero la posta in palio pareggiando 8-8, mentre alla Scandone la squadra abruzzese riuscì a conquistare i tre punti per 10-9, nell’incontro che risultò poi decisivo per la vittoria del girone.

L’incontro tra Pescara Pallanuoto e Studio Senese Cesport avrà inizio sabato 3 febbraio alle ore 18.00, e sarà diretto dai signori Giuseppe Ibba e Stefano Scappini del Lazio, mentre il commissario speciale sarà Alessandro Sgarra.

Il match sarà trasmesso in diretta sulla pagina Facebook Cesport Italia.

 

 

Cesport Italia

Print Friendly, PDF & Email