A2 M – La Rari Nantes Salerno rinnova il contratto al giovane Giuliano Spatuzzo

Fa parte della pattuglia dei giovani “terribili” a disposizione del tecnico Matteo Citro , che bene hanno figurato nello scorso campionato, tanto da conquistarsi la conferma anche per la prossima stagione. Giuliano Spatuzzo, centroboa, classe 1997, cresciuto nelle giovanili della Rari, sempre pronto quando è stato chiamato in causa anche in gare importanti, ha rinnovato il contratto che lo lega ai colori giallorossi.

“Sono veramente molto felice di continuare a far parte del progetto Rari, perché potrei considerarla una vera e propria famiglia, nella quale sono fiero di dare un contribuito per riuscire a concludere ciò che abbiamo creato lo scorso anno; sempre più affamati verso l’obiettivo” le sue parole subito dopo aver apposto la firma sul contratto.

Soddisfatto anche il mister Matteo Citro, che potrà continuare a garantirne la crescita sia a livello tecnico che umano: “Giuliano ha dimostrato grande senso di appartenenza lo scorso anno, ha iniziato un percorso di cambiamento non semplice rispetto al ruolo e dovrà lavorare sodo per completarlo e confermarsi un giocatore di categoria anche in questa nuova veste”.

Il diesse Mariano Rampolla felice di aver assicurato, con questo rinnovo, la continuità tecnica alla squadra con un giovani di grande prospettiva: “Spatuzzo è uno di quei giocatori che ha la capacità di farsi trovare sempre pronto quando viene chiamato in causa dal mister. Siamo molto contenti di averlo anche per la prossima stagione, la sua grinta e la sua determinazione saranno utilissimi”.

 

Rocco Papa

www.rarinantesnuotosalerno.com

Print Friendly, PDF & Email