A2 M – La Waterpolo Bari affronta allo Stadio del Nuoto Muri Antichi Catania

logo-wp-bari

Fattore campo e scontro diretto: la Waterpolo Bari affronta allo Stadio del Nuoto Muri Antichi Catania

Bari 20 gennaio 2017 – «I loro zero punti in classifica non devono ingannare. Sono una squadra forte e organizzata, che fino adesso ha incontrato le squadre migliori del campionato». Antonello Risola non si fida affatto di Muri Antichi. La seconda squadra catanese è l’avversaria di domani della sua Waterpolo Bari, per la sesta giornata del campionato di A2 (girone Sud) di pallanuoto. L’appuntamento è allo Stadio del Nuoto, alle 15. I biancorossi vorranno far valere in tutti i modi il fattore campo in uno scontro diretto non certo determinante, a questo punto della stagione, ma comunque importante. «Loro hanno perso di poco con Latina sabato scorso – sottolinea l’allenatore dei Reds – e mi hanno ben impressionato. Verranno qui per fare punti a tutti costi e riprendere morale. Il oro punto di forza è sicuramente il portiere Jurisic. Parla molto, li dirige, ha giocato in A1 tanti anni, è esperto, è di fatto il regista della squadra. Non sarà facile scardinare la loro difesa, per questo abbiamo cercato di preparare diversi movimenti». Ma capitan Di Pasquale e compagni vengono da due sconfitte consecutive, contro due delle favorite del campionato, e hanno voglia di ripartire al meglio, a maggior ragione in un scontro diretto per la salvezza.
«La squadra si è allenata al meglio – conferma Risola – e al completo. Abbiamo la voglia di fare risultato e smuovere la classifica. Non sarà certo un dentro o fuori ma una prova importante e fondamentale per prendere tre punti e fare un bel salto in classifica. Nella trasferta di sabato scorso a Catania – aggiunge – c’è stato già un miglioramento del gioco. Abbiamo lavorato molto questa settimana e cercheremo di fare una prova mentalmente all’altezza. In casa, poi, dobbiamo cercare di dare il massimo. Ci aspettiamo un pubblico numeroso, con persone che ci incoraggiano. Per questo dobbiamo farci forza. Questa volta, oltre alla prestazione, conta anche il risultato».
Tutti a disposizione per domani. Una sola variazione tra i convocati, dentro De Risi e fuori Scamarcio. L’ingresso allo Stadio del Nuoto è, come sempre, gratuito.
Aggiornamenti sul risultato saranno disponibili anche sula pagina Facebook dello Stadio del Nuoto.

 

 

 

 

Sesta giornata serie A2 (girone Sud)

Stadio del Nuoto di Bari

Waterpolo Bari – Muri Antichi Catania

Arbitri: Baretta e Savino

Waterpolo Bari: Tramacera, Gregorio, Sassanelli (2), De Risi, Provenzale (2), Nosovic, Padolecchia, Santamato (3), Di Pasquale (1), Palmisano, De Bellis (1), Patti, Orsi. All.: Antonello Risola

Ufficio stampa Waterpolo Bari

 

Print Friendly, PDF & Email