A2 M – Lavagna ’90: ultima partita della Regular Season

Ultima partita della Regular Season e poi saranno Play-off e Play-out. Il Lavagna ’90 spera ancora in una concomitanza di risultati favorevole che possa permettergli di disputare le finali per la promozione, anche se questo difficilmente potrà avvenire. Infatti i Biancazzurri si trovano al quarto posto a pari punti con il Vela Nuoto Ancona, ma in svantaggio sugli scontri diretti, ed un punto dietro al President Bologna, sconfitto in campionato dal Lavagna per ben due volte e con scarto di goal decisamente consistente. Ma in un torneo così equilibrato, dove non sono mancati risultati a sorpresa, a volte basta l’assenza di un giocatore per qualsiasi motivo a determinare il punteggio finale, la speranza di poter continuare a giocare ed allenarsi per un traguardo importante rimane viva.
Certo, i lavagnesi dovranno battere la Sportiva Sturla ancora in lotta per evitare i play-out e quindi si presenta una partita difficile, da affrontare con la massima concentrazione per evitare cali di tensione e per conquistare i tre punti fondamentali per raggiungere quota 45, in attesa delle notizie dalle altre piscine. Se poi 45 punti non basteranno, e qui serve ricordare che negli ultimi 10 anni solo una volta la squadra che ha raggiunto quella quota punti non è andata ai play-off, di solito ne bastano 42, questo dimostra la forza delle squadre in testa e premia ancora di più i nostri Ragazzi, che hanno fatto valere la propria forza e le proprie doti pallanuotistiche per tutto il torneo, nonostante la giovane età di molti di loro, e che meritano quindi un calorosissimo applauso qualunque sia la classifica finale di questa A2 maschile 2018-2019.

 

Luca Castagnola (addetto Stampa Lavagna 90)

Print Friendly, PDF & Email