A2 M – RN Sori, sconfitta con onore

Esce sconfitto il Sori a Camogli ma con una bella prestazione. È 8 a 5 alla Giuva Baldini per i granata che lottano con le unghie e con i denti fino alla fine, subendo gli ultimi due gol a pochi minuti dalla sirena. Partita contratta all’inizio, dove gli errori in superiorità condizionano le due formazioni. Una gara nervosa, come dimostrano i cartellini rossi ai danni di Elphick e Caliogna , allontanati per reciproche scorrettezze. Escono “ marchiati “ anche Percoco e Pesenti, ma resta la buona prestazione degli uomini di Cipollina, in grado a tratti di rispondere alla capolista e dimostrando di avere una grande determinazione. Un altro episodio dubbio, con un fallo di brutalità non dato ai danni del Camogli, con il gesto che si è visto sotto l’arbitro, ma si continua a lavorare per riprendersi sul campo. Un risultato che dá ancora più consapevolezza ai granata di potersela giocare con tutti. Ora una settimana per staccare e tutto il girone di ritorno per invertire la rotta, ma l’unica pecca rimangono sempre i pochi gol segnati e una gestione con l’uomo in più deficitaria.

 

RN Sori

Print Friendly, PDF & Email