A2 M – Tre punti provvidenziali in classifica per la Roma 2007 Arvalia

Roma 2007 Arvalia 7 – Acquachiara 5 (2-2, 2-2, 0-0, 3-1.)

Roma – Foro Italico, Piscina dei Mosaici – ore 16.30

Partita travagliata al Foro Italico per i ragazzi di Ciocchetti, vuoi per l’impegno agonistico degli avversari, vuoi per la scarsa incisività in fase di attacco del sette romano; ad onore del vero dobbiamo ascrivere che una “epidemia influenzale” aveva lasciato a letto diversi ragazzi, che non si sono potuti allenare a dovere, lasciando evidentemente i postumi …… ma non vuole essere una giustificazione.
Subito rincorsa dietro al risultato dei giallorossi sotto di due reti, ma Serio, al suo primo gol in A2 ed il capitano Di Santo con una bella sbracciata, ristabiliscono la parità che chiude il tempo.
Sostanziale andamento nel secondo tempo interrotto sul finire dal nuovo gol dei partenopei, i senatori Miskovic e Vittorioso, riportano avanti la Roma 2007 Arvalia, ma a sei secondi dalla sirena l’Acquachiara pareggia in superiorità; unico gol della partita segnato in superiorità di tutte e due le compagini.
Il cambio di campo che non sposta gli equilibri dei gol, malgrado i giallorossi sprecano molto in fase di attacco; parziale di tempo zero a zero.
La strigliata di Ciocchetti durante il riposo, fa ritrovare la “tigna” ai propri ragazzi che con Navarra e Faiella creano il provvidenziale break sull’avversario che mai domo si riporta di nuovo sotto, ma Navarra, oggi ispirato, riallontana definitivamentel’avversario fino al suono della sirena.
Partita sofferta, molte occasioni non sfruttate a dovere, non solo in fase realizzativa, ma anche durante la costruzione delle azioni, dove i ragazzi non riuscivano a trovare il giusto “incipit” del gioco. Fortunatamente i ragazzi hanno reagito e la voglia di vincere è emersa nell’ultimo tempo riuscendo ad avere la meglio sull’avversario.
Tre punti provvidenziali in classifica, che per il gioco degli incontri e dei risultati degli altri campi ci pone da soli, al secondo posto in classifica.
Classifica compressa in alto, dove ancora non si intravede una marcata “zona franca” il che, basta vincere o perdere un paio partite per cambiare radicalmente l’assetto della classifica.
Ci godiamo il week end, insieme ai nostri impagabili tifosi e sostenitori, senza fare voli pindarici sul futuro, rimanendo con i piedi ben piantati in terra.

Forza ragazzi!

Tabellino

Roma 2007 Arvalia: Washburn, Serio 1, Re, Fiorillo, Miskovic 1, Navarra 2, Di Santo 1, Vittorioso 1, Sofia, Giacomozzi, Mele, Letizi, Faiella 1. T.P.V. Cristiano Ciocchetti

Acquachiara: Rossa, Ciardi, De Gregorio, Occhiello I., Pasca 1, Lanfranco M., Occhiello M. 2, Lanfranco J. 2, Iula, Tozzi, Ronga, Briganti, Alvino. T.P.V. Alberto Petrucci

Arbitri: Sigg. Nicolosi, Schiavo.
Commissario: Sig. Callini.
Successione: 0-2, 2-2, 2-3, 3-3, 4-3, 4-4, 6-4, 6-5, 7-5.
Superiorità: Roma 2007 Arvalia: 0/7 (0%); Acquachiara: 1/6 (17%)
Note: usciti per limite dei falli nel IV tempo Iula (A) e Tozzi (A).
Spettatori: 100 circa.

 

Vincenzo Donati

Print Friendly, PDF & Email