A2 M – Ultima partita del girone per la Studio Senese Cesport: si va ad Anzio contro il Latina con l’obbligo di crederci

Un risultato utile su tre per sperare nella salvezza diretta, difficile ma non impossibile.

La Studio Senese Cesport nell’ultima giornata di campionato scenderà in acqua ad Anzio contro il Latina Pallanuoto Anzio per cercare di difendere la categoria nonostante il notevole spessore dell’avversario; vietato fare conti, ed allo stesso tempo guai a sottovalutare i pontini, già matematicamente ai playoff, che giocheranno per vincere e difendere così il terzo posto dall’attacco del Pescara.

È la partita che può valere una stagione, motivo per il quale è indispensabile affrontare l’impegno con lo stesso atteggiamento avuto nella gara scorsa contro il Messina.

Mister Iacovelli ha chiesto un sacrificio ulteriore in settimana ad i suoi ragazzi per affrontare al meglio una delle squadre più forti del campionato, che già nella partita d’andata a Casoria ha avuto nettamente ragione sulla Cesport; ma domani sarà un’altra storia, i gialloblù hanno l’obbligo di provarci fin quando la matematica ce lo consente, ovvero fino all’ultimo secondo di gioco, poi si tireranno le somme.

Un dato che può sicuramente giocare a favore della Cesport è che Buonocore e compagni hanno un solo risultato utile a disposizione per sperare di raggiungere l’obiettivo stagionale, e per ottenerlo servirà la partita perfetta.

Domani si tireranno le prime somme, la salvezza diretta è difficile ma per tutto il campionato la Cesport ci ha abituati, oltre ad alcune partite sottotono, anche a grandi exploit contro le prime della classe, speriamo che anche domani sia la volta buona.

Il match tra Latina Pallanuoto Anzio e Studio Senese Cesport avrà inizio alle ore 16.00 e sarà diretto dai signori Riccardo D’Antoni di Siracusa e Giuseppe Fusco di Torino.

 

Cesport Italia

Print Friendly, PDF & Email