Acquachiara: Franco Porzio in seminario, domani inizia il “Memorial Buonagiunto”

Si è svolta mercoledì 7 novembre la quinta edizione del consueto, ormai, incontro tra gli studenti del corso di Organizzazione Aziendale del Dipartimento di Scienze Motorie dell’Università Parthenope di Napoli, tenuto dal le docenti Prof.ssa Paola Briganti e Prof.ssa Luisa Varriale,  ed il presidente e fondatore dell’Acquachiara Franco Porzio, consigliere allo sport della Regione Campania.

A fare gli onori di casa il Rettore Prof. Alberto Carotenuto: “Per noi è un piacere poter ospitare una leggenda del mondo sportivo oltre che un rappresentante istituzionale della nostra regione”.

All’attenzione degli studenti è stato posto il modello sportivo “Acquachiara” ripercorrendo, così, le tappe fondamentali del suo sviluppo: dalla fondazione ai risultati sportivi conseguiti, all’allestimento dei numerosi progetti sociali all’organizzazione di eventi nazionali ed internazionali.

Porzio ha portato la sua personale testimonianza di come da campione vinci-tutto della pallanuoto italiana è riuscito a diventare tra i manager più apprezzati nel panorama sportivo nazionale e come le sue esperienze da atleta lo hanno aiutato nel percorso lavorativo.

Presenti al seminario anche la Dott.ssa Paola Amodeo, responsabile marketing, il Dott. Gianluca Leo, responsabile comunicazione ed eventi – che hanno illustrato agli studenti le rispettive mansioni e aree di azione –  e Vincenzo Tozzi, capitano della prima squadra di pallanuoto maschile ed iscritto alla facoltà di Scienze Motorie all’UniParthenope.

Inevitabili, poi, le domande da parte dei laureandi sul tema ‘Universiadi’, la competizione internazionale universitaria in programma il prossimo Luglio a Napoli.

“Siamo molto felici di aver accettato per il quinto anno consecutivo l’invito delle Professoresse Briganti e Varriale al ciclo di seminari accademici – ha spiegato Franco Porzio, oro olimpico a Barcellona ’92 – I giovani di oggi vivono in un mondo difficile ed è normale che siano curiosi di capire come ci si approccia al mondo del lavoro, in ambito sportivo. Abbiamo semplicemente raccontato chi siamo e cosa facciamo da oltre vent’anni, testimoniando che nonostante le difficoltà le cose si possono fare. L’Acquachiara rappresenta, per me, una sfida vinta e non intendo fermarmi qui: vogliamo continuare a fare cose importanti per Napoli ed i napoletani. Le Universiadi? E’ una grande opportunità per l’intera Regione Campania. Tutti i soggetti impegnati stanno lavorando in cooperazione al fine di garantire il migliore funzionamento in termini logistici ed operativi alla prestigiosa kermesse mondiale”.

***

MEMORIAL BUONAGIUNTO

Domani e domenica la Carpisa Yamamay Acquachiara prenderà parte al “Memorial Buonagiunto”, quadrangolare di pallanuoto al quale parteciperanno altre tre formazioni di A2: Arechi, Cesport e R.N. Salerno. Ecco il calendario:

Prima giornata – Sabato 10 novembre
ARECHI-CESPORT 10,00
R.N. SALERNO-ACQUACHIARA 11,15

Seconda giornata – Sabato 10 novembre
CESPORT-ACQUACHIARA 15,00
ARECHI-R.N. SALERNO 16,15

Terza giornata – Domenica 11 novembre
ACQUACHIARA-ARECHI 10,30
R.N. SALERNO-CESPORT 11,45

 

Mario Corcione
Acquachiara

Print Friendly, PDF & Email