Alti e Bassi all’Empolum 1983

Si potrebbe riassumere così la Domenica di partite presso la Piscina Comunale di Tivoli, cominciata alle ore 14 con la partita tra i nostri Under 15 e la formazione pari Categoria del Villa Aurelia, ebbene con una bella vittoria per 8-5, i nostri giovani atleti hanno dato un senso a questo Campionato iniziato in maniera poco incisiva. Questa vittoria ci fortifica, ed è la conseguenza della crescita che i nostri Under 15 stanno avendo.

Discorso totalmente contrario per la Under 20 che opposta alla formazione dell’Athlon ha subito una perentoria sconfitta, per 2-18, che ha sicuramente ridimensionato le prestazioni passate ed evidenziato una svogliatezza di concentrazione che non dovrebbe incidere. Gli Under 20, che dovrebbero essere l’anticamera e la forza della prima squadra, stanno invece dimostrando poco attaccamento a quei valori cari al Presidente Di Lorenzo e ai suoi collaboratori in ambito pallanotistico. Bisogna lavorare tanto.

Infine la Under 15 Femminile, sconfitta anch’essa, ma con diverse motivazioni, contro la più esperta formazione del 3T, ha dimostrato segnali incoraggianti e comunque con il lavoro quotidiano in via di crescita, anche le ragazze possono togliersi qualche soddisfazione importante. Risultato finale 7-17 che forse è un pò bugiardo.

Il lavoro quotidiano continua nella piscina Comunale di Tivoli, la Pallanuoto ha bisogno di impegno costante ed incondizionato, non è uno sport da dopolavoro.

Ufficio Stampa Empolum 1983

Print Friendly, PDF & Email