An Brescia News

Sono ancora gli Under 20 ad aprire, nel modo migliore, il bilancio settimanale della pallanuoto giovanile bresciana: giovedì, nell’incontro casalingo con Piacenza, il Brescia Waterpolo si è imposto per 14 a 5. «Nonostante assenze importanti – commenta il tecnico Aldo Sussarello -, a partire dal capitano Massenza, siamo riusciti ad esprimere appieno il nostro gioco: un importante segno di maturità dimostrato da tutto il gruppo, in primis dai portieri, in evidenza per determinazione e giusta mentalità». Il giorno successivo, alla piscina Lamarmora, i pari età dell’An hanno regolato per 10 a 8 il Monza, diretto inseguitore nella lotta per il vertice della classifica. Sabato, ampie vittorie esterne per l’Under 15 femminile e il team 1 Under 15 maschile: 20 a 3 il punteggio delle ragazze di Camilla Zanola in casa dell’Nc Milano, mentre 22 a 4 il rotondo successo della squadra di Enrico Oliva in casa dell’Onda Blu Dalmine. Nella stessa giornata, in trasferta, battuta d’arresto per il team 2 della stessa categoria, sconfitto 13 a 4 dal Piacenza.

Ieri, nella sesta giornata della fase nazionale, più che eloquente vittoria dell’Under 17 dell’An in casa del Plebiscito Padova: 20 a 8 il risultato a favore del sette di Oliva, che si conferma in testa alla graduatoria, a punteggio pieno, del girone 2. Esiti alterni per le due formazioni Under 13 targate An: il team 1 ha superato, in trasferta, il Varese per 11 a 5, invece, il team 2 ha subito, in casa, un 5 a 2 dal Monza 2. Infine, l’Under 17 del Brescia Waterpolo, in casa del Como Nuoto, è stata piegata per 10 a 8. «I ragazzi hanno disputato un’ottima prova – dice coach Sussarello -, fino a due minuti dalla fine eravamo 8 a 8; poi, abbiamo commesso due sviste e il Come ne ha approfittato, con merito, per concretizzare due controfughe».

Oltre al bollettino agonistico, importante segnalazione è la chiamata dei giovani An, Alessandro Balzarini e Matteo Rivetti, nella nazionale Under 15: dal 29 al 31 marzo, gli azzurrini di Nando Pesci (che si avvale della collaborazione del tecnico An, Dario Bertazzoli) saranno impegnati nella Easter Cup – Torneo Internazionale 5 nazioni, per un confronto con i pari età di Croazia, Serbia, Ungheria e Montenegro.

 

 

Ufficio Stampa AN Brescia

Print Friendly, PDF & Email