Aquademia Velletri News

Serie C

Settimana vincente per la pallanuoto maschile veliterna con due vittorie di carattere.

SERIE C: Aquademia Velletri – R.N. Roma Vis Nova: 6-4 (2-1, 1-0, 2-2, 1-1)

Aquademia: Candidi ,La Rosa(1) ,Zomparelli ,Brendaglia ,Comuzzi(1) ,Carosi(1) ,Tubani(1), Bignardelli , Zavattini, Meccariello(1), De Luca(1), Fava. – coach Formica Stefano

Bella vittoria per i ragazzi di Mister Formica chiamati a reagire con il gioco dopo aver subito una battuta di arresto in campionato la settimana precedente. Con tale vittoria i veliterni si staccano dalle zone calde e riescono a collocarsi così in posizioni più consone e tranquille in classifica. Partita sempre controllata e giocata bene da tutti i ragazzi a disposizione ad eccezione del terzo tempo dove, c’è un piccolo calo tecnico dei gialloblu che permette momentaneamente alla squadra ospite di accorciare le distanze. Nel quarto tempo il coach Formica si vede costretto a motivare la squadra per una ripresa più attenta nella costruzione delle trame di gioco ed i ragazzi dell’Aquademia prontamente rispondono ottenendo i meritati tre punti. Così il mister Formica a fine partita – “oggi con spirito di sacrificio e con la giusta attenzione, sia dei più giovani della squadra che dei piu’ grandi, abbiamo raccolto tre punti meritati e per me questo, è un segno tangibile di maturità da parte dei miei atleti. Mi permetto di fare i complimenti a Francesco La Rosa vero trascinatore che con la sua determinazione è stato uno dei migliori della giornata. Ora pensiamo a sabato prossimo che ci vede impegnati nella difficile trasferta di Roma contro il Racing che attualmente è terza in campionato”.

UNDER 13 Roma Waterpolo – Aquademia Velletri: 3-4 (1-0, 0-0,1-1, 1-3).

Aquademia:Carletti,Nanni,Pietrini,Gasbarra(2),Bastianelli,Ferracci,Del Signore(1), Abbafati,Bianchi(1),Cioeta,Di Lorenzo,Mariani,Battisti,Pungitore,Ciampricotti – mister Altrini M.

Vittoria di testa e di carattere dell’U13 di mister Altrini che s’impone con il risultato di 3 a 4 in casa della Roma Waterpolo consolidando così il secondo posto in classifica in vista dei playoff. Parte subito benissimo la squadra romana portandosi meritatamente in vantaggio e si assiste successivamente ad una partita combattuta da ambo le parti con continui capovolgimenti di fronte, ma l’Aquademia nei primi tre tempi raccoglie poco, non è brillante nella finalizzazione delle azioni di gioco e riesce a segnare solo un gol con Bianchi. Nell’ultimo tempo però salgono in cattedra i gialloblù e ritrovano il gioco di squadra e quella caparbietà che fino ad ora li aveva contraddistinti nel cammino del campionato. Infatti, riescono ad imporsi per la vittoria mediante tre pregevoli marcature finalizzate da Del Signore (1) e da Gasbarra (2). Il coach Altrini: “devo riconoscere che abbiamo incontrato un’ ottima e combattiva Roma Waterpolo in ogni caso, sono contenta che i ragazzi hanno prima riagguantato il risultato e poi segnato il gol decisivo per la vittoria. Ho notato la bella reazione nel 4° tempo però, devo dire che non mi è piaciuto l’approccio iniziale alla gara.”

Aquademia Velletri

Print Friendly, PDF & Email