B F – Buona prova della Cosernuoto Metà contro una giovane Splash Latina

Agnese Foschi e Giulia Rastelli

Cosernuoto Metà vogliosa di ben figurare contro una squadra composta da tante giovani interessanti che sapranno sicuramente farsi valere in futuro.
Apre le marcature Rastelli in superiorità, lo Splash riesce a portarsi sul momentaneo pareggio per poi subire un primo allungo con Cicoria e Scifoni.
Il primo tempo si chiude sul vantaggio di 3 a 1, in seguito è solo Cicoria che alla fine dell’incontro porterà a casa un bottino di sei reti personali.
Bene tutta la squadra attenta a non commettere errori ed a giocare con la testa, bene le veterane Cicoria e Pipponzi, ottima la prova di Caricaterra tra i pali che, di partita in partita, sta crescendo in personalità.

La Coser con questa vittoria scavalca in classifica lo stesso Splash, prossimo appuntamento ad Anguillara contro la formazione locale.

COSERNUOTO META’ – SPLASH LATINA 8 – 5  (3-1;2-1;2-2;1-1)

COSERNUOTO META’: Caricaterra, Pipponzi, Capparella, Cicognani, Rastelli 1, Sacco, Aiello, Regoli, Scifoni 1, Foschi, Cicoria 6 (2R), Di Basilio, Bottiglieri. TPV: Del Duca Marcello

SPLASH LATINA: Meccariello, Treglia, Ciccione G., Ferrara 1, Ciccione A. 1, Corradetti, Tatarelli 1, Alicandro, De Gennaro, Falso 2, Mastantuono, Cardillo Ciccione, Calabrese. TPV:

Arbitro: sig. Giacchini Matteo
Superiorità: COSERNUOTO META’ 4/7 + 2/3 TR; SPLASH LATINA 3/9 + 0/0 TR
Usciti per limite di falli: Ciccione G. 2″01 3° T (SP); Tatarelli 3″40 4° T (SP);
Sequenza: 1-0,1-1,3-1,3-2,5-2,5-3,6-3,6-4,8-4,8-5
Note: 150 spettatori

 

 

Cosernuoto

Print Friendly, PDF & Email