B F – Etruria Nuoto – RN Imperia 3-17

La Rari trova il secondo successo consecutivo con il netto 3-17 rifilato oggi all’Etruria Nuoto. Le giallorosse ritrovano così la vittoria esterna e possono pensare alla prossima sfida contro Lerici con maggiore serenità.

Sulla sfida odierna è marcata l’impronta del centroboa Margherita Garibbo, autrice ben 9 reti! La calottina numero 2, proprio oggi, rientrava da un doloroso infortunio alla schiena che l’aveva messo k.o. per tre partite. Ad aprire il tabellino era stata  Nicole Ruma, alla quale aveva fatto seguito una doppietta di Garibbo e capitan Amoretti firmava lo 0-4 nei primi due minuti di gioco. La partita veniva così indirizzata ed a referto venivano segnati il poker di capitan Amoretti e la tripletta di Ruma, oltre al gol di Anna Amoretti nel finale.

L’altra nota lieta è l’esordio tra le grandi della giovanissima Bianca Rosta: l’allenatrice ha voluto così premiare l’impegno costante ed i miglioramenti della atleta.

TABELLINO
ETRURIA NUOTO – R.N.IMPERIA 3-17 (1-5; 1-4; 1-4; 0-4)

ETRURIA – Taddei, Prosperi, Mazzoni, Raiola, Bucciaglia, Tafi 2, Boldrini, Gigliori, Ghiazzini cap., Balducci, Fioravanti, DellaValle 1.

IMPERIA – Sowe, Garibbo 9, Martini, M.Amoretti, Ruma 3, Mirabella, A.Amoretti 1, Ferraris, Sattin, Accordino, Rosta, S.Amoretti cap. 4, DiMattia. All.: Stieber

Note: uscite per limite di falli Raiola (E) e Martini (I) nel quarto tempo. Sup.Num. Etruria 0/7, Imperia 3/8

 

RARI NANTES IMPERIA
Ufficio Stampa

Print Friendly, PDF & Email