B M – Basilicata N. 2000 – Ossidiana 14-6

Giorgio Cannizzaro e Carlo Nucita
OSSIDIANA SUPERATA ALLA “SCANDONE” DALLA BASILICATA NUOTO 2000

La squadra dello Stretto è stata sconfitta a Napoli con il punteggio di 14-6 ed ha perso, così, una preziosa posizione in classifica. Vinci e compagni sono adesso ottavi con 12 punti ed il calendario propone loro le difficili trasferte con Aqavion (sabato) e Rari Nantes Napoli, nel turno di chiusura del 16 maggio, inframmezzate dallo scontro diretto interno con il San Mauro Nuoto.
Nella sesta giornata di ritorno del campionato nazionale di serie B di pallanuoto maschile (girone 4), l’Ossidiana è incappata in un’altra sconfitta esterna. La squadra dello Stretto è stata superata, infatti, a Napoli dalla Basilicata Nuoto 2000 con il punteggio di 14-6 ed ha perso una preziosa posizione in graduatoria.
I ragazzi allenati da Nicola Germanà reggono l’urto degli avversari nel parziale d’apertura (3-3) grazie alla doppietta di Carlo Nucita e al gol di Maurizio Blandino, poi commettono troppi errori sia in difesa che in attacco e lasciano, così, strada libera ai lucani, che giungono all’intervallo lungo sul +3 (7-4). Nel terzo tempo, le reti di Pariso e Addeo equivalgono per la Basilicata Nuoto 2000 ad un’ipoteca sul successo, confermata, nonostante le due realizzazioni del mai domo Blandino, dall’andamento degli ultimi minuti. A tre turni dal termine della fase regolare, l’Ossidiana è ottava con 12 punti all’attivo ed il calendario le propone le difficili trasferte in Campania con la capolista Aqavion (sabato, ndr) ed il 16 maggio contro la Rari Nantes Napoli, inframmezzate dallo scontro diretto, alla “Cappuccini”, con il San Mauro Nuoto. Un impegnativo trittico di gare dal cui esito dipenderà la stagione dei peloritani.

RISULTATI 15^ GIORNATA SERIE B (girone 4): G.P. Modugno-Rari Nantes Napoli 6-11; Cus Unime-Aqavion 15-6; Cesport-Cosenza Nuoto 12-3; Basilicata Nuoto 2000-Ossidiana 14-6 e Acicastello-San Mauro Nuoto 6-5.

CLASSIFICA: Aqavion 42; Cesport 35; Acicastello 30; Cus Unime 29; Basilicata Nuoto 2000 23; San Mauro 16; R.N. Napoli 14; Ossidiana 12; Cosenza Nuoto 10 e G.P. Modugno 9.

 

BASILICATA NUOTO 2000-OSSIDIANA 14-6

BASILICATA NUOTO 2000: Lanzetta, Di Palma 1, Centanni 1, D’Auria, Bruscini, Fortarezza 1, Podano, Pariso 1, Addeo 1, Varriale 3, Campese 3, Ambrosio, Palermo 3. All. Francesco Silipo.

OSSIDIANA MESSINA: Vinci, Mantineo, Tripodo, Nucita 2, Blandino 4, Cannizzaro, Giacoppo, Rinaldi, Paratore, Falvo D’Urso, Cappuccio, Calvo. All. Nicola Germanà.

ARBITRO: D’Alessio.
PARZIALI: 3-3; 4-1; 2-0; 5-2.  (Messina, 27 aprile 2015)


– foto: Giorgio Cannizzaro e Carlo Nucita –

Omar Menolascina
www.asdossidiana.it                                                          

Print Friendly, PDF & Email