B M – Giocoleria Basilicata Nuoto 2000 lontana da Napoli

Prima trasferta lontana da Napoli per la Giocoleria Basilicata Nuoto 2000. Se nelle due precedenti occasioni al di fuori del Circolo Canottieri Napoli era stata la “Alba Oriens” di Casoria ad ospitare Bruschini e compagni nel doppio derby con Rari Nantes Napoli e San Mauro, domani sarà il Foro Italico il teatro della sfida playoff contro la Canottieri Lazio, valida per la sesta giornata del girone 3 di serie B. I biancoverdi sono chiamati a riscattare l’inatteso passo falso di sette giorni fa contro il Tyrsenia, stop che ne ha rallentato la rincorsa alla capolista Tuscolano. Di fronte, però, c’è una squadra che, al di là della sconfitta con la Zero9, ha mostrato un’ottima vena realizzativa (miglior attacco del girone) e che ha tutte le carte in regola per giocarsi l’accesso ai playoff, migliorando sensibilmente il sesto posto della scorsa stagione. Dal canto suo la formazione lucana dovrà limitare al minimo le forzature in fase offensiva e gli errori in superiorità numerica che non le hanno permesso di portare a casa un risultato positivo nell’ultima uscita casalinga.

“Sappiamo di aver sbagliato gara con il Tyrsenia – sottolinea il tecnico Ninni Silipo–ma sono sicuro che la squadra saprà reagire al meglio. Il calendario ci mette di fronte a tre sfide molto difficili, iniziamo ad affrontare quella di domani con la consapevolezza di potercela giocare. Siamo mentalmente e fisicamente pronti”. Giocoleria Basilicata Nuoto 2000 che viaggerà verso Roma con la rosa al completo, ad eccezione di Ciro Ruocco, ancora fermo per problemi fisici.

Fischio di inizio alle 19.30, arbitrerà l’incontro il sig. Scafidi

 

Ufficio Stampa
A.S.D. Basilicata Nuoto 2000

Print Friendly, PDF & Email