B M – I giovani della RN Frosinone promossi in serie B

L’Automotive Rari Nantes Frosinone è pronta a iniziare la stagione sportiva che arriva e a mostrare la rosa completa della prima squadra. Ma prima di presentare i volti nuovi, è giusto partire dalle basi di questa società. Alessio Ricci, Leonardo Pisa e Riccardo Fiorini (in ordine nella foto da sinistra verso destra, ndr): sono loro il vecchio che avanza.

Certo, dire vecchi a tre ragazzi che insieme non fanno neanche cinquant’anni è sicuramente un azzardo. Ma sono loro la vera anima della Rari Nantes, sempre presenti da quando è nata la società. Anzi, sarebbe meglio dire che pallanuotisticamente sono nati insieme alla RN Frosinone. Alessio, marcatore classe 2001, Riccardo, portiere anch’egli 2001, e Leonardo, centrovasca classe 2003, hanno iniziato a giocare a pallanuoto nel 2014. Stesso anno di fondazione della società gialloblu.

Fabrizio Spinelli (con loro nella foto, ndr) li ha introdotti nel mondo dell’acqua clorata, li ha cresciuti e ora ha deciso di portarli con lui nella sua nuova avventura tra i grandi. I tre, infatti, sono stati scelti dal neo allenatore della serie B della Rari Nantes per essere aggregati in prima squadra. Naturalmente, nessuno meglio di Spinelli poteva scegliere chi del settore giovanile fosse più pronto a provare il salto. Dopo quattro anni tra le varie categorie giovanili, è arrivato il momento per i giovani ciociari di affacciarsi nella pallanuoto dei grandi.

«Il lavoro e il sacrificio pagano sempre­», le parole del tecnico gialloblu Fabrizio Spinelli. Che prosegue: «Questi ragazzi hanno dato tutto in questi anni e si meritano tutta la considerazione che stanno ricevendo. Sono molto orgoglioso del loro processo di crescita». Questa è la linea guida adottata dalla società del presidente Vincenzo Russo. Bene rafforzare il gruppo con l’ingresso di validi giocatori senior, ma ancora meglio crescere in casa i propri ragazzi. Con l’obiettivo di vederne il più possibile in prima squadra.

Proprio con questa finalità, la società e l’allenatore Spinelli aspettano ragazzi e ragazze, nati dal 2006 in poi, allo Stadio del Nuoto di Frosinone per gli open days del 29 settembre – 6 ottobre. Per seguire l’esempio di Ricci, Pisa e Fiorini e diventare giocatori di pallanuoto con la squadra della propria città.

 

RN Frosinone

Print Friendly, PDF & Email