B M – Pari per la Waterpolo Verona sul neutro di Ancona

Pari per la Waterpolo Verona sul neutro di Ancona contro la LRN Perugia nella quarta giornata del campionato di B maschile di pallanuoto.

Pareggio sul neutro di Ancona (piscina da 33 metri) per la Waterpolo Verona che accarezza la vittoria, ma è poi costretta al 4-4 dalla LRN Perugia. Un’occasione sprecata per la formazione scaligera che dopo essere partita sotto 2-0 riesce a rimontare e a trovare il pareggio sul 3-3 in avvio di terzo tempo. Gli ospiti portano anche in vantaggio spinti dal solito Zanetic, ma nel quarto tempo arriva il pari della squadra padrona di casa che fissa il risultato sul 4-4.

FABRIZIO CATTARUZZI (allenatore Waterpolo Verona): “Partiamo col dire che il risultato è giusto per quello che si è visto in campo. E Comunque la quarta volta che regaliamo un tempo agli avversari andiamo sotto in maniera importante per poi inseguire e su questo punto dobbiamo migliorare. In questa fase del campionato Zanetic ci sta tenendo a galla, ma non potrà fare sempre tutto da solo ed è su questo che lavoreremo”,

LRN PERUGIA 4
WATERPOLO VERONA 4

PARZIALI: 2-0; 1-1; 0-3; 1-0.

LRN PERUGIA: Di Meo, Ennicchi, Cimblai, Calandra, Testi, Valobra, Fornaciari 1, Corradi, Miletti T., Miletti M. 2, Arcangeli 1, Cimbali, Rossi. All.: Marinelli.

WATERPOLO VERONA: Compri, Bellisola, Zumerle, L. Benassutti 1, Zanetic 3, A. Benassutti, Biondani L., Bondani F., Zamperioli, Zollo, Cametti, Smarra. All.: Cattaruzzi.

CLASSIFICA, RISULTATI, E PROSSIMO TURNO: https://www.federnuoto.it/discipline/pallanuoto/campionato-b-maschile.html?view=calendario&cpt=3&fas=144&grn=186

 

ROBERTO NARDELLA
Responsabile Comunicazione Sport Management

Print Friendly, PDF & Email