B M – R.N. Napoli – R.N. Frosinone 2-19

R.N. Napoli – R.N. Frosinone 2-19 (1-5, 0-4, 0-5, 1-5)

Torna alla vittoria L’Automotive Rari Nantes Frosinone, che batte 19-2 il fanalino di coda Rari Nantes Napoli. Non era facile affrontare questa partita con lo spirito giusto, ma i nostri ragazzi hanno onorato al meglio l’incontro, nel massimo rispetto degli avversari. A questo proposito, ci ha fatto piacere leggere i complimenti dell’allenatore dei napoletani Elios Marsili, che ringraziamo pubblicamente. Tornando al match, sottolineiamo le prime reti in serie B per il 2001 Alessio Ricci e per il 2003 Leonardo Pisa, protagonisti di gran parte della gara così come il portiere Riccardo Fiorini.

La cronaca

Partenza bruciante della Rari Nantes Frosinone che si porta subito sul 3-0. Dopo la prima rete dei padroni di casa, i ciociari allungano fino all’1-14 con cui si chiude il terzo tempo. Dieci giocatori di movimento su undici in gol, in una partita che è servita soprattutto a far mettere benzina nelle braccia a chi gioca meno. E ai nostri giovani di confrontarsi con una realtà comunque di livello più alto, per poter fare esperienza e riportare questo bagaglio nelle rispettive categorie di appartenenza. Ricci, Pisa e Fiorini, oltre al più grande Ceccarelli, devono essere l’esempio per tutti i ragazzi ciociari che ogni giorno si confrontano con la nostra realtà. Proprio Ricci e Pisa, nell’ultimo quarto trovano la via della rete, prima per loro in un campionato senior, e fissano il risultato finale sul 2-19. Che sia per loro solo il primo di una lunga serie.

“Com’era prevedibile, la partita si è messa subito sul binario giusto”, afferma il nostro allenatore Fabrizio Spinelli, “e abbiamo avuto la possibilità di far giocare i nostri ragazzi delle giovanili. Sono contento per i primi gol in prima squadra di Alessio e Leo (Ricci e Pisa, ndr) e per la buona prova di Riccardo (Fiorini, ndr) tra i pali. Archiviata questa pratica, da martedì cominceremo a pensare al finale di stagione. Ci aspettano quattro scontri diretti su cinque partite rimaste, ci faremo trovare pronti e agguerriti per centrare il nostro obiettivo!”.

Concludiamo facendo il nostro in bocca al lupo alla Rari Nantes Napoli, affinché torni presto a confrontarsi ai livelli che merita per storia e blasone.

R.N. Napoli: Pezzullo, Castaldo, Pollio 1, Calì, Paglionico, Mea, Pasquariello 1, Balsamo, Todino, Fraioli, Ilario, Di Meo. TPV: E. Marsili.

R.N. Frosinone: Apicella, Schettino 4, Mauti 2, Proietti, Ricci 1, Esposito 1, D’erme 3, Ceccarelli 3, Raffaeli 2, Mellacina 1, Pisa 1, Carnevali 1, Fiorini. TPV: F. Spinelli.

Superiorità numeriche: R.N. Napoli 1/3, R.N. Frosinone 3/4 + 1/1 rigore.
Arbitro: Vildacci.
Andrea Esposito

 

Addetto stampa R.N. Frosinone

Print Friendly, PDF & Email