B M – RN Frosinone: anche D’erme alla corte di Spinelli

Luca D’erme è un nuovo giocatore de L’Automotive Rari Nantes Frosinone. Davvero un grande colpo di mercato per la società gialloblù, forte dell’appoggio di nuovi sponsor del territorio ciociaro, che hanno scommesso sulla bontà del progetto del presidente Russo. Così come gli ambienti politici della città di Frosinone, che hanno deciso di puntare sulla pallanuoto e, quindi, sulla Rari Nantes Frosinone.

Nato a Sezze il 15 aprile 1994, Luca muove i primi passi pallanuotistici nell’Ambranuoto Latina.

Successivamente, svolge gran parte della trafila delle giovanili con la Latina Pallanuoto, in cui gioca dalla stagione 2006/2007 alla stagione 2010/2011.

In questi anni colleziona varie presenze in serie A1, dove esordisce all’età di 15 anni, ed è allenato da tecnici di spessore come Nando Pesci, il montenegrino Vasko Vuckovic e il greco Yannis Giannouris. Nel 2009 è convocato per il Progetto Giovani FIN, raduno estivo dei migliori giovani talenti italiani.

Nel 2011/2012 si trasferisce alla Roma Vis Nova per un anno, dove esordisce in serie A2 e colleziona un quarto posto alle finali nazionali con la formazione U20, sotto la guida del tecnico Davide Grilli.

Dal 2012/2013 al 2015/2016 ritorna a casa alla Latina Pallanuoto, con la quale conquista due promozioni: la prima in serie B e la seconda in serie A2 al suo ultimo anno con la calottina neroazzurra. Luca è grande protagonista della stagione e dei play off promozione, dove il Latina batte con facilità il Cus Messina di, tra gli altri, Antonio Vittorioso.

Nelle ultime due stagioni milita nella Zero9 Roma in serie B, con cui il primo anno ottiene il quarto posto e nella scorsa stagione accede ai playoff promozione. Con 27 reti è stato il capocannoniere della squadra nella regular season, in coabitazione con il centroboa Spinelli.

Luca è giocatore polivalente, abile in attacco e attento in difesa. Può giocare indifferentemente in posizione 2 o 4, ma è nella prima che ha raccolto le maggiori soddisfazioni grazie alla sua grande intelligenza tattica e ai suoi precisi tempi di gioco. Sarà senza dubbio uno dei leader tecnici della stagione gialloblù.

 

 

Andrea Esposito

Addetto stampa RN Frosinone

Print Friendly, PDF & Email