B M – RN Frosinone: tutte le novità della stagione alle porte

Estate di grandi manovre per L’Automotive Rari Nantes Frosinone. La squadra ciociara, militante nel campionato di serie B, girone 3, ha infatti moltissime novità da presentare al panorama della pallanuoto nazionale.

La prima è proprio quella dell’importante accordo di collaborazione con il “Gruppo L’Automobile”, con la concessionaria che sarà main sponsor del club ciociaro. Sempre rimanendo in tema societario, il presidente Vincenzo Russo ha deciso di allargare gli orizzonti e di istituire un Consiglio Direttivo. L’intenzione è quella di costruire una squadra competitiva e di radicare ancora di più il club gialloblu al territorio.

Accantoniamo ora le questioni societarie. La guida della prima squadra è stata affidata a Fabrizio Spinelli, già allenatore delle giovanili della Rari Nantes. Il coach romano, al quinto anno nel capoluogo laziale, è stato scelto dal presidente Russo per il suo forte legame con la città di Frosinone, le sue qualità tecniche e umane. Dopo due anni di apprendistato da vice allenatore in serie B, Spinelli ha la grande opportunità di affermarsi nel mondo della pallanuoto dei grandi. Senza mai perdere di vista le categorie giovanili, di cui sarà responsabile tecnico, e dalle quali si aggregheranno alla prima squadra il portiere Riccardo Fiorini e Leonardo Pisa.

Profondamente rinnovato anche il parco giocatori che sarà a disposizione del tecnico Spinelli. Partiamo però dalle conferme. Il portiere Tullio Apicella, il difensore Riccardo Proietti e gli attaccanti Andrea Carnevali, Francesco Vitale e Federico Ceccarelli continueranno a indossare la calotta gialloblu con la stessa voglia e determinazione con cui l’hanno fatto negli ultimi anni. È a loro che società e allenatore puntano per far integrare subito i nuovi e farli calare il prima possibile in questa nuova avventura.

La campagna acquisti del presidente Enzo Russo è stata davvero importante. Sono stati ingaggiati giocatori di spessore, sia tecnico che umano, che tutti ci auguriamo possano dare il loro contributo alla causa frusinate. Dalla Zero9, eliminata dal Crotone ai play off promozione nella scorsa stagione di B, sono arrivati gli attaccanti Luca D’erme e Simone Raffaeli e il difensore Andrea Esposito. Tre giocatori ancora giovani (tutti under 24, ndr), ma con un ottimo bagaglio di esperienza alle spalle, sia nella serie cadetta che in quelle superiori. Dalla Latina Pallanuoto, con la quale hanno disputato gli ultimi play off della serie A2, arrivano invece l’attaccante Luigi Mellacina e il polivalente Emanuele Mauti, che farà parte anche dello staff tecnico che seguirà le categorie giovanili .I due pontini sbarcano a Frosinone con l’umiltà giusta e la grande voglia di tornare subito nel campionato da dove provengono: il loro contributo sarà fondamentale per raggiungere questo obiettivo.

Ma il grande colpo di mercato della Rari Nantes arriva da lontano: è il forte centroboa croato Zdravko Delas. Nato a Spalato il 27 giugno 1982, Delas viene da un’ottima stagione in serie A2 al Pescara. Sulla sua carriera c’è poco da dire, sulle qualità tecniche anche. Il croato allenerà anche gli under11, mettendo la sua esperienza al servizio di tutta la RN Frosinone.

Appuntamento ai primi di ottobre, quando sotto la guida di coach Spinelli e del preparatore atletico Fabio Sarti inizieranno gli allenamenti e la stagione sarà veramente ai nastri di partenza.

 

Andrea Esposito, addetto stampa RN Frosinone

Print Friendly, PDF & Email